USA: Anthony Blinken condanna l’attacco in Iraq

USA: Anthony Blinken condanna l'attacco in Iraq

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha condannato l’attacco alla città irachena settentrionale di Erbil. Una persona è stata uccisa nell’attacco. Diverse persone sono rimaste ferite, compreso un soldato americano.

In una dichiarazione distribuita dalla sua autorità, ha osservato Blinken attacco Lo ha definito “un atto violento spietato” e ha espresso le condoglianze alle famiglie delle vittime. Ha avuto l’appoggio del primo ministro delle regioni autonome curde, Masrour Al-Bursani Stati Uniti d’America Si è impegnato a indagare sull’attacco e a fare ogni sforzo per ritenere i responsabili responsabili.

“Secondo i primi rapporti, stasera le forze della coalizione a Erbil sono state attaccate dal fuoco indiretto”, ha scritto su Twitter un portavoce della coalizione guidata dagli Usa che combatte le milizie terroristiche dello “Stato islamico”. Un appaltatore civile è stato ucciso e altri cinque sono rimasti feriti. Uno dei feriti era un soldato americano. Non era chiaro quanti americani fossero tra gli uomini d’affari civili.

I dipartimenti di sicurezza hanno informato l’agenzia di stampa tedesca (dpa) che i razzi hanno colpito aree residenziali vicino all’aeroporto di Erbil. C’è anche una base militare statunitense vicino all’aeroporto.

Il ministero dell’Interno regionale ha detto che diversi razzi hanno colpito la città e i suoi dintorni, ferendo diverse persone. Inizialmente non sono stati forniti ulteriori dettagli. Ai servizi di sicurezza è stato detto che sono stati colpiti fino a cinque missili. Il canale privato Al-Sharqiya ha riferito che tre missili hanno colpito l’aeroporto.

Nel 2019, un appaltatore civile americano è stato ucciso in un attacco a una base militare irachena che ospitava le forze statunitensi vicino alla città irachena di Kirkuk. L’incidente ha scatenato attacchi statunitensi che hanno visto il generale iraniano Qassem Soleimani nel gennaio 2020 Baghdad È stato ucciso, il che ha ulteriormente portato alla tensione tra Baghdad e Washington.

Icona: specchio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio