Un miliardo dopo che un ginecologo ha abusato

Un miliardo dopo che un ginecologo ha abusato

NDopo le cause civili di oltre 700 donne che avevano subito abusi sessuali o molestate da un professore di ginecologia, l’Università della California meridionale (USC) ha concordato con le vittime di pagare quasi 1,1 miliardi di dollari. Come si è saputo, venerdì il tribunale distrettuale superiore di Los Angeles ha approvato un accordo di 842 milioni di dollari.

Dopo una causa legale collettiva tre anni fa, la University of Southern California aveva già pagato 215 milioni di dollari alle vittime del ginecologo George Tindall. Questo importo è il più grande risarcimento mai fornito da un istituto scolastico statunitense dopo le accuse di abuso. Si dice che il 74enne, ancora in attesa di processo penale, abbia trafitto gli studenti con le dita durante le indagini da quasi 30 anni. Inoltre, si dice che Tindall abbia scattato regolarmente fotografie dei genitali di una donna senza una ragione medica.

Il paramedico è stato arrestato nel 2019 dopo che il Los Angeles Times ha riportato decenni di accuse di abusi contro di lui. Come ha dimostrato l’indagine, l’USC ha ripetutamente ignorato le accuse di studenti o paramedici e ha avviato un’indagine interna solo nel 2016. Sebbene il comitato investigativo abbia concluso che i presunti esami medici di Tyndall erano sessuali Offesa L’università ha rifiutato di sporgere denuncia penale. Al ginecologo è stato concesso solo il pensionamento anticipato.

All’inizio del 2020, un’indagine del Dipartimento della Pubblica Istruzione ha finalmente rivelato che il college non aveva indagato adeguatamente sulle accuse contro Tyndall. Inoltre, si trattava di una violazione dei diritti civili delle studentesse secondo il capitolo 9 degli allegati educativi, che vieta la discriminazione contro le donne nelle scuole e nelle università. Nell’atteso processo penale, Tyndall, che rimane libero su cauzione, rischia fino a 64 anni di carcere.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio