Tyrrheno-Adriadico / Italian Peace: Genetics utilizza le corse per produrre classici

Tyrrheno-Adriadico / Italian Peace: Genetics utilizza le corse per produrre classici

Con la Tireno-Adriatico, mercoledì prende il via in Italia la terza tappa della stagione del World Tour. Hanno anche Kevin Geniots (Grubama-FDJ), che ha avuto una buona prestazione all’inizio di quest’anno. Per la prima volta guiderà una corsa a tappe con Thibaut Pinot. Il team corse francese Kofidis, intanto, attorno al trucker zombie, proverà nel frattempo a mettere Elijah Viviani in una buona posizione di partenza per due risultati in volata.

Kevin Geniots (Grubama-FDJ) legge tutto ciò che è stato scritto su di lui. Adesso è un po ‘più concentrato. “So che va tutto bene se guido bene”, spiega il campione nazionale. “Ma se non sto bene, non è bello guardare il giornale, perché anche in questo caso sono molto deluso”. Parlando al Daily News nei suoi media martedì, Genius sembrava avere un po ‘di lungimiranza. Il consumo è basso. “L’ho letto”, ha riso quando è stato menzionato il nome Andy Schleck. Il vincitore del Tour de France 2010 ha dichiarato in un’intervista a Tagplot la scorsa settimana: “Penso che Kevin Genius cavalcherà le prossime onde del ciclismo lussemburghese”.

“Lo do per scontato, decisamente non pressione”, dice il campione nazionale. “Leggere qualcosa del genere mi dà un grande piacere ed è decisamente stimolante.” Dopo un ottimo inizio di stagione, arrivando 9 ° sull’Omloop Head Newsplot (2 ° UWT) e 16 ° sullo Straight Pioneer (1 ° UWT), tocca ora a lui la gara a tappe di sette giorni della Tireno-Adriatico. Nonostante la sua giovane età, sapeva che doveva controllarsi. “So quanto velocemente possono andare le cose nel gioco. Devi affrontarlo giorno per giorno, non ti rilassi, devi sempre lavorare sodo. Mi piace il fatto che questa volta stia andando bene. ”

Genius esplode con sicurezza, ma sa che deve farcela di tanto in tanto. “Ho più fiducia in me stesso ora”, spiega. “Ma il Tireno è previsto per me come partita preparatoria. Ho mostrato grande impegno nelle prime tre gare della stagione – ecco perché abbiamo deciso con la squadra che non avrei dato il 100% fisicamente o mentalmente in questa gara. Tuttavia, se lo avessi fatto. cogli l’occasione, lo coglierò. “I progetti in .DJ e Lussemburgo sono già pienamente sostenuti per il Flanders Tour, l’obiettivo del ciclista professionista.

Nelle sette tappe della Tyrrheno-Adriatico sarà ad affiancare il suo leader Thibaut Pinot. “Sono qui, quindi devo contribuire. Thibaut Pinot e Valentine Madovas sono di buon umore, quindi li aiuterò. Per me è una gara, in cui non devo preoccuparmi troppo. Non posso dare “Per i geni, è il corridore di primo livello a correre al fianco di Pinot, il volto del 30enne francese, che guida per la scuderia francese dal 2010. Superficialmente” noto.

Il camionista si dirige da Viviani

Questo era diverso per Zombie Trooker (Cofides) che aveva immaginato l’inizio della stagione in modo leggermente diverso. Ha aiutato il suo compagno di squadra Christophe Laporte a conquistare il podio su Etoile de Bezos – Tour to Card (2.1), ma ha anche concluso 82 ° su Omloop Head Newsplot (1 ° UWT) e Kourn-Brussels-Gurney (1 ° Pro). Soddisfatto non in 59 ° posto neanche. Nelle sette tappe richieste in Italia, il trucker assisterà alla vittoria il velocista del team Elijah Viviani. I velocisti avranno probabilmente due opportunità.

Il 32enne italiano ha perso la sua prima vittoria della stagione arrivando secondo nel tour degli Emirati Arabi Uniti (2 ° UWT). “Sono rimasto stupito dalla mia forma durante il tour negli Emirati Arabi Uniti. Continuando ad allenarmi su strada, ho fatto tutto il possibile per fare un buon cambiamento dal tour degli Emirati Arabi Uniti a Trinco-Adriatico “, ha detto Viviani. “È molto importante iniziare con più energia, perché la prima fase è una grande opportunità per i velocisti, e mi sto concentrando su questa giornata per diversi giorni. Questa settimana ho due obiettivi: vincere una fase e migliorare la mia forma prima del classici. Fabio Sabatini, Kenneth Vanhbilson, Tom Bohley, posso fidarmi di un team molto forte e ben integrato con Zempi Trucker e Atilio Viviani. Mi motiva a dare il massimo per tutta la settimana “, spiega Cofidis Sprinter. Anche il direttore sportivo Roberto Damiani spiega la strategia del team affidandosi ai suoi piloti: abbiamo deciso di pagare. Ci sono almeno due opzioni più sicure – 1 ° e 6 °. Abbiamo piena fiducia nella squadra che ce la farà, anche se la competizione è molto dura “.

Pascal Gillan

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio