Timpone salva la Virtus un punto nel derby – Serie D.

Timpone salva la Virtus un punto nel derby – Serie D.

Matteo Timpone ha segnato il pareggio per la Virtus Bozen. © Delife

Il derby regionale tra Virtus Posen e Trento si è concluso con un 2-2 nel round 14. La squadra di Bolzano ha recuperato due volte ed è rimasta imbattuta.

Entrambe le squadre hanno iniziato la partita a passi da gigante. Fin dall’inizio avresti potuto capire che era un Derby. All’ordine del giorno c’erano trucchi, bug nascosti e voci difficili. Trients Santuari ha sparato il primo ammonimento, ma c’era il portiere della Virtus Vitiello, questa volta favorito su Christian Grbic (13). Pochi istanti dopo, la testa di Ario ha colpito la palla in area di rigore, ma non ha colpito la pelle a dovere.

Di conseguenza, la Virtus ha cercato di fare il suo gioco e mantenere la palla nelle sue fila il più a lungo possibile. Trento invece è stato attento a rendere veloce il gioco e ha continuato a nutrire gli attaccanti veloci con palloni in camera. Ha scambiato a malapena la palla più di 4-5 volte nelle sue fila e l’arbitro ha fischiato a causa di un comportamento antisportivo. Il primo tiro di Nicholas Malakar, anche se meno pericoloso, per il tiro di Vertus ha colpito Trent al 33 ‘.

3 colpi in 6 minuti

Verso la fine del primo tempo, Trento ha agito in modo più offensivo. Soprattutto dalla fascia sinistra con Contessa che più volte è riuscita a crossare pericolosamente davanti alla porta della Virtus. Al 36 ‘gli ospiti passano in vantaggio, questa volta sulla destra: Belcastro di testa su cross di Bran da poca distanza porta l’1-0.

Tuttavia, la Virtus ha prontamente risposto – e come! Arnaldo Kaptina ha preso la misura da 30 metri e ha portato la pelle a un Kreuzeck. Pochi secondi dopo, Trent è tornato in vantaggio: Andy Kickage voleva far passare la palla a pochi passi davanti alla porta, ma ha ignorato Aliu alle spalle, che doveva solo spingere la pelle oltre la linea.

Compensazione Matteo Tempone

Il secondo tempo è ricominciato con uno swing. Al 53 ‘Elis Captina ha sfondato l’area di rigore dal fianco sinistro ed è caduto, ma l’arbitro non ha fischiato. Al 59 ° minuto, Michael Sia ha permesso al suo avversario di stare sulla destra, ma la sua croce dell’anima non ha trovato via d’uscita. Pochi minuti dopo il suo cambio, Yassin Bounou ha sparato un calcio di punizione da 28 metri dalla porta. Pochi istanti dopo la sua sostituzione è comparso Adrian Osorio, caduto in area di rigore, ma questa volta l’arbitro non ha fischiato.

Al 77 ‘Matteo Tempone riceve un pallone in botte, ma il suo tiro colpisce la traversa. All’82 ‘il gol del pareggio di Bolzano è finalmente caduto: Matteo Tempone ha colpito la palla al limite dell’area e con cautela ha spinto oltre la porta di Trento con un rasoterra. L’ultima tappa è stata segnata dalla formazione di un branco dopo un fallo su Adrian Osorio, e nessuna delle due squadre ha visto altre occasioni per segnare gol.

Virtus Posen – Trento 2: 2

Virtus Posen: Vitiello, Kicaj, Arnaldo Kaptina, Elis Kaptina, Carella, Cia (ab 73. Osorio), Forti, Bacher (ab 64. Timpone), Davi, Mlakar (ab 64. Bounou), Rizzon

Trento: Cazzaro Bran (ab 64. Trevisan), Contessa (ab 75. Tinazzi), Gatto, Trainotti, Dionisi, Santuari, Osuji (ab 87. Pattarello), Aliu, Belcastro, Ferri Marini

strappare: 0: 1 Belcastro (36), 1: 1 Arnaldo Captain (41), 1: 2 Aliu (42), 2: 2 Tempone (82)

Restanti scontri (16 gennaio 2022):

Chions – Ambrosiana 2: 3
Luparense – Mistero 1: 3
Montebellona – Valciambo 0: 0

Domenica (17 gennaio 2022) Gioca:

Titolo – Feltre
Cartigliano – Belluno
Manzanese – San Giorgio Sedico

programma

SP G Yo Quinto Televisione S
1. Maestro 14 7 3 4 20:15 24
2. Manzanese 12 7 2 3 26:17 23
3. Trento 11 6 4 1 21:13 22
4. Belluno 13 6 4 3 16:13 22
5. Clodiensechioggia 11 6 2 3 17:15 20
6. Loubarins 12 6 2 4 22:16 20
7. Cjarlins Muzane 12 5 5 2 18:17 20
8. Delta Porto Tolle 10 6 1 3 13:11 19
9. Titolo 13 5 4 4 15:13 19
10. Montebellona 12 5 3 4 13:11 18
11. Virtus Posen 12 4 5 3 20:13 17
12. È così 13 4 5 4 19:19 17
13. Caldero Terme 13 4 5 4 15:16 17
14. Cartigliano 12 3 6 3 11:13 15
15. Arzignano 13 3 5 5 11:11 14
16. Ambrosiana 14 3 4 7 17:25 13
17. Unione San Giorgio 13 2 4 7 13:18 10
18. Union Feltre 13 2 3 8 19:27 9
19. Campodarsego 8 1 2 5 4:13 5
20. Sheunes 13 0 5 8 10:24 5

Autore: chm

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIA.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio