Timo e aglio al forno – ricetta

Timo e aglio al forno – ricetta

Insalata o verdure? Ad essere onesti, non mi espelle dalle feci grezze. L’odore è molto unidimensionale. Certo, le note amare sono molto salutari, e tutti dovremmo mangiare molte sostanze amare, ma personalmente non provo un vero amore per l’insalata di radikchio.

Tuttavia, il sapore di questo fiore rosso invernale veneziano è abbastanza diverso quando lo tratto come una verdura in umido. Quindi le dolci note di nocciola del gambo cremoso completano i toni amari delle foglie. “Red Flower” sembra un po ‘di formaggio? Fiori Rosso del Inferno sarebbe migliore? Questo è ciò che gli agricoltori veneti chiamano il loro raccolto più redditizio.

Il colore forte è causato dalle cosiddette antocianine: questi pigmenti vegetali sono molto sani e li troviamo anche nel vino rosso, nei frutti di bosco o nel melograno. Le foglie di radicchio diventano verdi inizialmente in giardino o in campo. Diventano rossi solo al buio, perché la clorofilla non si forma senza luce. Questo rende visibile il colorante viola nelle foglie, che altrimenti rimane nascosto nel verde.

Le varietà alte e snelle del trevigiano sono particolarmente buone, morbide e croccanti – in ogni caso, sono molto più belle delle varietà sferiche del supermercato. La cultivar precoce “ready-made” è simile all’esterno al dente di leone, è già legata nel campo in modo che le foglie esterne proteggano le foglie interne dal sole. Dopo la raccolta, i grumi verdi amari sono spariti e ciò che rimane è la polpa rossa con le foglie ben chiuse. Anche il “tardivo”, la variante tardiva, è più elegante. Per questo, la pianta viene raccolta completamente da novembre e poi continua a crescere al buio. Quindi forma una punta sciolta fatta di foglie lisce e curve.

Oltre ai classici dal risotto al radicchio cotto lentamente al Porto, il miglior metodo di preparazione più semplice: mettilo in forno! La superficie tagliata dovrebbe essere rivolta verso il foglio. Quindi un po ‘di olio rimane nelle cavità delle foglie che vengono fritte dall’interno fino a diventare croccanti. Nel frattempo, il gambo è cotto molto morbido ed entrambi si abbinano perfettamente con l’hummus (una ricetta la trovate sotto) o il cremoso quark alle erbe. Puoi anche trovare un arrosto qui sotto (vedi suggerimento).

Al forno grigliato con timo e aglio

  • 4 Rametti di timo
  • 2 Spicchi d’aglio
  • 5 Il olio d’oliva
  • 4 Pezzo Radicchio (se disponibile Trevisano, detto anche Tardivo)
  • Sale al pepe
  • 1/2 Limone
  • Focaccia
  • 500 G Hummus (compra pronto o in casa, vedi la ricetta sotto)

1. Pelare le foglie di timo. Spremere gli spicchi d’aglio senza sbucciarli, ad esempio utilizzando il lato largo di un grosso coltello. Versate sopra l’olio d’oliva e lasciate in infusione.

2. Preriscaldare il forno e la teglia al secondo dal basso a 200 gradi (convezione 180 gradi). Pulisci il radiatore, quindi lava e rimuovi le foglie morte. Pelate i gambi. Taglia il gambo a metà nel senso della lunghezza: avrà un aspetto migliore se tagli il gambo a metà nel senso della lunghezza e poi separa le metà con attenzione. Disporre il Radikchio su una teglia con la superficie tagliata rivolta verso l’alto, cospargere 3 cucchiai di olio d’oliva e condire con sale e pepe.

3. Friggerlo in forno per 12 minuti. Giratela, irroratela con l’olio rimasto e fatela soffriggere per altri 10 minuti. Servire per il Radicchio di Trevisano con ceci, spicchi di limone e pane tostato.

Suggerimento:
Per la versione alla griglia, soffriggere il Radikchio su una griglia unta e scaldare a fuoco medio per circa 15 minuti, mescolando più volte e un filo d’olio rimanente.

Hummus fatto in casa e crema di ceci

Per circa 500 grammi

  • 50 G Sesamo bianco sbucciato (o 3 cucchiai di tahini)
  • 1/2 Limone
  • 1 dose Hummus (440 grammi ciascuno)
  • 1-2 TL Cumino macinato o simile
  • 100 Ml olio d’oliva
  • Opzionale: un po ‘di peperoncino in polvere

1. Tostare il sale, il peperoncino in polvere e i semi di sesamo in una padella senza grassi fino a quando non diventano dorati, mescolando spesso e lasciar raffreddare su un piatto. Spremi il succo di limone.

2. Scolare i ceci in un colino, asciugarli e trattenere il liquido. Schiacciare il sesamo, il cumino e l’olio d’oliva con i ceci fino a renderli cremosi.Di solito è necessario aggiungere un po ‘di liquido dei ceci per rendere la pasta bella e cremosa.

3. Condire i ceci con sale e peperoncino in polvere.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio