Terrence Driver era il proprietario di Heidegger nel 1970?

Terrence Driver era il proprietario di Heidegger nel 1970?

DottIl potere dell’immaginazione di Hollywood può essere effettivamente riconosciuto dal fatto che riesce senza sforzo a caricare anche professioni cliché di un fascino che può incantare l’osservatore per ore. Ad esempio, guida professionale di autovetture. Il driver è inteso. Hoke Colburn (“Driving Miss Daisy”) o Tony “Lip” Vallelonga (“Green Book”), per citare due dei piloti più famosi nella storia del cinema recente che non sono solo piloti famosi, sono interpretati da Morgan Freeman e Vigo Mortenson – è la stessa storia. Si può ora chiamare Keith Moon, il batterista degli Who, il cui autista Neil Bolland è travolto da tutta la gente in una notte tanto eccessiva quanto tragicamente il 4 gennaio 1970, ubriaco e per caso. Moon non l’ha mai superato, la morte del suo autista ha accelerato la sua rovina.

Meno di tre mesi dopo questo incidente, era la mattina del 1 marzo 1970, ho guidato una Ford Mustang bianca all’Università di Heidelberg. Martin Heidegger, allora ottantenne, era seduto nel sedile posteriore dell’auto, con indosso un abito simile a quello per cui aveva sfilato. Il motivo per cui Heidegger distava due ore di macchina dalla Foresta Nera, a casa, alla più antica università della Germania, era per tenere una conferenza d’addio in onore del suo amico, il filosofo Hans-Georg Gadammer. Gadamer si era già ritirato nel 1968, ma rimase a rappresentare la cattedra filosofica di Heidelberg fino alla fine del mese del suo 70 ° compleanno (11 febbraio 1970), quando, secondo testimoni oculari (Liuluca Orlando), bevve due bottiglie di vino rosso tutto se stesso . Il giovane Gadamer aveva assistito alle lezioni di Heidegger a Friburgo dal 1923 e aveva completato la sua formazione con lui nel 1929. Gadamer una volta paragonò il suo primo incontro con lui a un “trauma”; Si sentiva sopraffatto dalla superiorità di questo “potente pensatore”. Ora il maestro ha tenuto l’ultima lezione.

Leoluca Orlando, una studentessa di giurisprudenza di 22 anni a Heidelberg che ha ricevuto una borsa di studio dal German Academic Exchange Service, è rimasta scioccata, ma era molto diversa da Gadammer. Orlando aveva un diploma di scuola superiore in una scuola gesuita di 400 anni a Palermo, specializzandosi in greco antico, filosofia e italiano. Dal 1965 studia giurisprudenza a Palermo. Ispirato dalla ribellione sociale e politica dei Sessantotto, Orlando divenne una figura di spicco nel movimento studentesco siciliano e nel 1968 occupò la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo. Con grande sgomento di Dean, Salvatore Orlando, suo padre. Leoluca ritenne che le origini dell’alta borghesia e dell’aristocrazia fossero una provocazione. Difficilmente ad Heidelberg, dove studiò dal settembre 1969 alla fine del semestre 1971, non istigò all’assunzione di altri docenti. Al telefono, Orlando dice: “Allora ero contro il sistema e lo sono adesso!”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio