Star Chef Ottolenghi offre una gamma di stoviglie

Star Chef Ottolenghi offre una gamma di stoviglie

NSO il dramma a tavola: lo chef stellato Yotam Ottolenghi ha lanciato una coloratissima collezione di stoviglie con l’artista Ivo Bisignano e la casa di design belga Syracuse.

Soprannominato “The Feast” e per la sua tavolozza di forti gialli senape e blu scuro, rosa chiaro e delicati blu acquamarina, forme astratte a O, e le facce e le stampe di carciofi, broccoli e peperoni, è la controparte estetica delle ottolinge mediorientali – esplosioni di gusto mediterraneo, l’intensità e la freschezza di un equilibrio culinario, colore e consistenza.

Dopotutto, è forse grazie a Yotam Ottolenghi e al suo amico e socio in affari Sami Al-Tamimi che hummus e shakshouka sono quasi altrettanto naturali nel menu urbano della maggior parte delle grandi città quanto la pizza e il sushi. E non solo, attraverso le loro ricette semplici, hanno riproposto sui fornelli ingredienti di tendenza come melanzane e cavolfiori e hanno fatto molta strada per garantire che la cucina di qualità competesse con la cucina raffinata.

Le posate presentano una tavolozza di colori di forte giallo senape, blu navy, rosa chiaro e blu acquamarina con forme astratte a O, facce e stampe.


Le posate presentano una tavolozza di colori di forte giallo senape, blu navy, rosa chiaro e blu acquamarina con forme astratte a O, facce e stampe.
:


Foto: PR / Produttore

Con i ristoranti Ottolenghi di Londra, che i gerosolimitani sono in attività da vent’anni, la rubrica di Ottolenghi per il quotidiano britannico Guardian e il popolare libro di cucina “Jerusalem” (2012), hanno introdotto una gamma completamente nuova di sapori per i piatti vegetariani. Da allora, sugli scaffali di questo paese sono stati trovati anche ingredienti come melassa di melograno, acqua di rose o timo.

cucina culturale

A proposito, Ottolenghi, che ha radici italo-tedesche-ebraiche – il nome è una versione italiana della città tedesca di Ettlingen, da cui gli ebrei furono espulsi in Italia nel XVI secolo – e Tamimi, che proviene da una famiglia musulmana palestinese , ha reso popolare anche la categoria della cucina culturale, che racconta storie Dietro i piatti e quindi “elimina la stranezza” di ingredienti insoliti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio