“Sofagate” su Ursula von der Leyen: Charles Michel soffre di un sonno povero

"Sofagate" su Ursula von der Leyen: Charles Michel soffre di un sonno povero

Dopo la questione del divano durante la visita ai leader dell’UE in Ankara Il presidente del Consiglio dell’Unione europea Charles Michel appare colpevole. Michel gli disse: “Non nascondo il fatto che da allora non ho dormito bene la notte perché le scene mi girano ancora per la testa”. Handelsblatt E altri media commerciali europei. “Se potessi, tornerei e lo aggiusterei.”

Durante la visita di Michel e del Presidente della Commissione dell’Unione Europea Ursula von der Leyen Nel presidente turco Recep Tayyip Erdogan C’è stato uno scandalo diplomatico: un videoclip della visita che mostra come il presidente della commissione si ferma all’inizio della riunione nell’ufficio presidenziale e interagisce con una “madre” quando Erdogan e Michel sono seduti su due poltrone uno accanto all’altro . L’altro terzo capo non era pronto. Von der Leyen dovette sedersi su un divano a grande distanza.

Il disprezzo di Von der Leyens davanti alle telecamere ha provocato un enorme indignazione Bruxelles Lasciati guidare. Il governo turco sta affrontando l’accusa di misoginia. Ma c’erano anche critiche a Michel per non aver protestato immediatamente contro il trattamento di von der Leyen. I conservatori ei socialdemocratici sono i maggiori gruppi politici del paese Parlamento europeo Richiedi un’udienza pubblica sull’incidente.

Michel si è giustificato di nuovo in “Handelsblatt”. “Avevo paura che se avessi agito in qualche modo, avrei causato un incidente molto più grave”, ha detto. Mercoledì presto, Michel ha testimoniato che il “peggioramento del trattamento” di Leyens ad Ankara era “di natura sfortunata”.

Il governo turco ha respinto le critiche come “ingiuste” e ha incolpato l’Unione Europea per l’incidente. Il ministro degli Esteri Mevlüt Çavuşolu ha detto che la disposizione dei seggi “è in linea con la proposta dell’Unione europea”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio