Scoperta subacquea: un deposito di canoe dal Lago di Costanza

Scoperta subacquea: un deposito di canoe dal Lago di Costanza

Relitto dei primi giorni

Due anni e mezzo fa, un appassionato di sport acquatici ha scoperto una barca sul fondo del fiume Sirhin: una barca cache lunga più di otto metri, utilizzata dagli archeologi tra il 2400 e il 2200 a.C. Andare ad un appuntamento. La barca del Lago di Costanza non è solo la più antica scoperta finora conosciuta nel suo genere, ma è anche sorprendentemente ben conservata. All’inizio di aprile 2021 è iniziata l’operazione di salvataggio al fine di preservare la barca nascosta a terra e poterla esaminare nel dettaglio, come si legge in un comunicato diffuso dall’Ufficio di Stato per la Conservazione dei Monumenti del Baden-Württemberg .

La canoa nascosta è stata tagliata dal tronco di un tiglio. È lungo 8,5 metri e largo poco più di 80 cm. La prua si perde, a poppa è inserita una plancia in rovere. Gli archeologi non sono ancora stati in grado di spiegare esattamente perché il velivolo sia affondato sulla Terra a questo punto. Seerhein è l’affluente tra i laghi inferiori e superiori del Lago di Costanza. Tuttavia, ciò che è certo è che i ricercatori non possono sollevare la barca in un unico pezzo per il motivo. Il legno è troppo fragile per quello.

La scoperta dimostra che le persone navigavano sul Lago di Costanza più di 4.200 anni fa. Tuttavia, non ci sono resti di insediamenti conosciuti di quel periodo nelle vicinanze del sito. Gli archeologi definiscono questa fase come la transizione dall’età della pietra più giovane alla prima età del bronzo. Abbiamo raggiunto più di una dozzina di cosiddetti siti di abitazioni in cemento di epoche precedenti e successive.

Questi siti sul Lago di Costanza e dintorni sono da dieci anni un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Nel periodo neolitico, dopo il 4000 a.C. AC, i primi contadini si stabilirono sul Lago di Costanza. Le persone vivevano in modo intermittente fino alla prima età del ferro, 7 ° secolo aC. AC, ci sono in case su palafitte. A causa del pavimento bagnato, le parti in legno delle case sono state ben conservate. Non solo c’erano edifici, ma c’erano anche passaggi protetti da travi e vari oggetti di uso quotidiano: cibo, tessuti e strumenti. (CAS / DPA)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio