Scienza – domenica l’asteroide dovrebbe volare relativamente vicino alla Terra – conoscenza

Scienza – domenica l’asteroide dovrebbe volare relativamente vicino alla Terra – conoscenza

NEW YORK / PARIS (dpa) – L’asteroide più grande più probabile, che gli scienziati stimano si avvicinerà alla Terra quest’anno, sorvolerà il nostro pianeta domenica (21 marzo).

L’agenzia spaziale statunitense “NASA” ha annunciato che il corpo celeste denominato “2001 FO32” con un diametro di diverse centinaia di metri, si avvicinerà alla Terra a circa due milioni di chilometri. Questa è più di cinque volte la distanza dalla Terra alla Luna.

Secondo la NASA, non vi è alcun rischio di collisione, né ora né in futuro. “È stabile, e non in un percorso rischioso”, ha detto Detlev Koschen, un esperto di asteroidi dell’Agenzia spaziale europea (ESA) dell’agenzia di stampa tedesca DPA.

“Conosciamo molto bene l’orbita ‘2001 FO32’ attorno al sole”, ha detto Paul Chodas del Center for the Study of Near-Earth Objects in California. “Lo stiamo monitorando da quando è stato scoperto 20 anni fa”. “È impossibile che l’asteroide si avvicini alla Terra per più di due milioni di chilometri”.

L’asteroide può essere visto anche da astronomi dilettanti, con l’attrezzatura appropriata, ha detto Koschen. Due milioni di chilometri non sono niente alla distanza del sistema solare.

Secondo le informazioni, “2001 FO32”, che orbita intorno al sole una volta ogni 810 giorni, volerà attraverso la Terra a una velocità di circa 124.000 chilometri all’ora – e solo allora si avvicinerà di nuovo allo stesso modo nell’anno 2052. Gli scienziati della NASA vogliono prendere approfittare dell’opportunità durante il volo di esaminare l’asteroide più da vicino. “Non sappiamo molto di lui”, ha detto Koschin.

Esa ha i suoi programmi per osservare le cose importanti per la Terra. “2001 FO32” – se non volasse a una distanza innocua – la sua taglia sarebbe un candidato perfetto per cercare di distrarlo dalla sua carriera al fine di evitare una potenziale collisione con il suolo. Koschin ha detto che un asteroide di queste dimensioni potrebbe distruggere un intero paese. Per fare un confronto: l’esplosione di un terreno di 20 metri nel 2013 ha causato il caos nella città russa di Chelyabinsk. L’onda d’urto ha ferito circa 1.500 persone.

Proprio l’anno scorso, Esa ha avviato un progetto di difesa dagli asteroidi intitolato alla dea greca Hera. L’obiettivo è indagare su come la sonda della NASA ha colpito un asteroide.

© dpa-infocom, dpa: 210319-99-887947 / 2

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio