Riconciliazione in televisione | Salto

Riconciliazione in televisione |  Salto

È stato uno spettacolo toccante e impressionante che non dimenticherò presto“Dice Artur Oberhofer. Redattore capo Daily New Alto Adige I realizzatori sono due mondi che non potrebbero essere più contraddittori tra loro e si sono ancora scontrati per riunirli in un documentario.

Si è incontrato lo scorso giugno in televisione davanti alla telecamera Dina Teralongo e Siegfried Steiger Prima volta. “All’inizio c’era molta sfiducia in entrambiOberhofer descrive l’incontro,Ma alla fine, l’uomo ha vinto“.

Per comprendere il significato storico di questo incontro è necessaria una breve descrizione dei due popoli.

Dina Teralongo è una figlia AM 3. settembre 1964 a Selva dei Molini erschossenen Carabinieri Vittorio Tiralongo. Teralongo è stato colpito alle spalle da sconosciuti sul balcone della caserma. Dina Teralongo ha festeggiato il suo primo compleanno pochi giorni prima del vile assassinio di Mulwald.

Siegfried Steiger, assassino altoatesino, uno dei quattro Boam della Pusteria, risiede in Germania e Austria dal 1961 ed è stato legalmente condannato all’ergastolo in Italia. La magistratura italiana lo considera uno dei principali sospettati di questo omicidio sin dal primo giorno .

A Telfs, però, questi due non erano solo uno di fronte all’altro Sua madre, Franca Cornella, è venuta con Dina Teralongo. „Siegfried Steger era molto sulla difensiva e insicuro e ci è voluta quasi mezz’ora per aprire il cancello, ma poi il ghiaccio si è rottoOberhofer descrive la scena.

Teralongo

Siegfried Steiger Franca Cornella e Dina Teralongo: Dibattito storico dopo quasi 60 anni.

Il fatto che l’incontro abbia avuto successo dopo quasi 60 anni di omicidio codardo è dovuto a tre personaggi principali. Dina Teralongo è apparsa per anni sulla scia di Alleanza Nazionale e Alessandro Urzí e l’ha venduta alla destra italiana come accusa contro il perdono degli assassini del sud ancora vivi. L’autrice di queste righe ha incontrato Dina Teralongo alcuni anni fa. Una donna è in realtà una persona completamente politicamente moderata che vuole venire a patti con la sua storia di vita e non ha né vendetta né odio.

Siegfried Steiger è rimasto fedele alla sua linea. Ma è qualcuno che si assume la responsabilità. Stiger, che ora ha 81 anni, racconta la sua storia in due libri autobiografici ed è anche responsabile degli attacchi che hanno portato alla morte. “Eri in guerra, noi eravamo soldati“È il suo messaggio”Mi dispiace per le vittime di entrambe le parti.“ Stiger desidera che un monumento alle vittime possa essere eretto in Alto Adige sul versante italiano, dove i parenti possano pregare nostro Padre.

Questa marcia andava contro la linea di alcuni circoli politici che volevano ritenere l’intelligence italiana responsabile di tutti gli omicidi, e fece di Stiger una persona non grata in alcuni circoli patriottici.

Questo atteggiamento è espresso anche nel film Oberhofer. Siegfried Steiger spiega quello che diceva 60 anni fa: Noi ragazzi della Pusteria non lo eravamo. Tuttavia, si assume anche indirettamente la responsabilità di questo omicidio. “La nostra lotta era per la libertà e questa carabina è stata uccisa nel processoDice con attenzione.

Ma Dina Teralongo dice anche nel film di vedere gli assassini ei terroristi di suo padre da allora come vittime perché sono i ragazzini che sono stati manipolati dalla politica.

Il film “Voglio vederlo nei suoi occhi – La figlia e l’assassino” di Artur Oberhofer, Manfred Unterbertinger e Hendrik Van den Dreich sarà trasmesso per la prima volta lunedì 15 marzo alle 20:20.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio