Ricercatore: I cianobatteri prosperano in condizioni marziane | Stampa libera

Ricercatore: I cianobatteri prosperano in condizioni marziane |  Stampa libera

Se gli astronauti viaggiano su Marte più a lungo, dovrebbero essere in grado di attrezzarsi lì con le cose più importanti. Alcuni microbi possono essere molto utili per questo.

Brema (dpa) – I cianobatteri possono prosperare anche nelle dure condizioni di Marte, producendo ossigeno e consentendo così agli astronauti di sopravvivere in modo indipendente in futuro.

Questo è il risultato di un collega di Humboldt, Cyprien Verseux, del Center for Applied Space and Microgravity Technology (ZARM) dell’Università di Brema. Lui e il suo team stanno ora presentando alcune delle loro scoperte in Frontiers in Microbiology.

Gli scienziati spiegano che i cianobatteri sono noti principalmente come alghe blu-verdi, che possono riprodursi nei laghi in estate. Su Marte, il loro pieno potenziale entra in gioco, poiché producono ossigeno attraverso la fotosintesi. Questa capacità può essere trovata in quasi tutte le piante, ma i cianobatteri possono anche essere coltivati ​​in base ai nutrienti disponibili su Marte.

I ricercatori hanno acquisito questa conoscenza in laboratorio, e più precisamente in “Atmos”, “un test atmosferico di sistemi organici associati a Marte”. Hanno scoperto che i batteri si riproducono in modo eccellente se esposti a un’atmosfera non dissimile da quella di Marte, sia in termini di miscela di carbonio / azoto che di pressione atmosferica. “La crescita raggiunta finora ha superato le aspettative”, afferma una dichiarazione rilasciata da ZARM.

I sistemi di supporto vitale biologico autosufficienti giocheranno un ruolo importante nelle future missioni su Marte, perché il veicolo spaziale viaggerà lì per almeno nove mesi, a seconda della costellazione planetaria. Oltre al lungo tempo di volo, gli aspetti di sicurezza e i costi di trasporto hanno anche reso difficile fornire agli astronauti su Marte materiali di consumo che sostengono la vita.

Con un sistema di supporto vitale che si basa sui cianobatteri, l’equipaggio può fare affidamento sulle risorse locali e quindi ridurre significativamente la propria dipendenza dalla Terra, come Verseux ha sottolineato con l’obiettivo dei piani delle agenzie spaziali che guidano le missioni di navigazione spaziale su Marte in futuro.

Ma giovedì la navicella “persistente” lanciata dalla NASA la scorsa estate atterrerà su Marte.

30 giorni per 20,99 euro Prova 0 €

Accesso a tutti i contenuti sul sito web freiepresse.de e sull’e-paper (Termina automaticamente)

Attualmente
0 euro
Invece di 20,99 euro

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio