Pasta in prova ambientale: questa è la migliore pasta

Pasta in prova ambientale: questa è la migliore pasta

La pasta in un test ambientale
Sono i migliori spaghetti

Pasta: funziona sempre. Soprattutto gli spaghetti. Perché è quello che i tedeschi amano di più. Anche se la pasta viene consumata tre volte in Italia. Sfortunatamente, non tutti sono privi di contaminanti, come rilevato dal test Öko.

Prendete la semola di grano duro, l’acqua e un pizzico di sale. Non c’è più niente nei popolari “thread”. Tuttavia, ci sono differenze qualitative significative, come Test ambientale In uno studio su 20 tipi di spaghetti – di cui cinque con foche biologiche – lo ha scoperto.

Perché solo 3 delle 15 marche tradizionali di spaghetti nel test erano prive di glifosato. Il laboratorio commissionato dai tester ha scoperto il controverso diserbante in 12 prodotti. La buona notizia: tutti e cinque gli spaghetti biologici erano privi di esso.

Glifosato, oli minerali e tossine della muffa

Ma il glifosato non è l’unico problema che possono avere gli spaghetti. I laboratori incaricati hanno rilevato la contaminazione da olio minerale e la contaminazione da tossine da muffe in una serie di marchi. Questo si somma. Il marchio di Edeka ha fallito con “poveri”, il marchio di Penny anche con “non abbastanza”.

Inoltre, come dovrebbe essere la pasta perfetta? Non è tenero, appiccicoso o secco ed è privo di sostanze nocive. Anche l’aspetto, l’odore e la bocca devono essere corretti ed essere inclusi nel risultato del test. E indipendentemente dal fatto che fosse di marca, anonimo, biologico o tradizionale: gli intenditori dei sensi erano soddisfatti del gusto e del gusto di tutti gli spaghetti. La pasta non era tenera dopo la cottura. Erano tutti più o meno risoluti al pungiglione, così Al Dent. Gli spaghetti hanno un sapore e un odore principalmente di semola e amido. La semola ha un sapore leggermente amaro e un po ‘di amido infarinato, entrambi tipici degli spaghetti. Anche gli spaghetti di Barilla e natura avevano un forte odore e sapore di semola. Per i tester sensoriali questo significa: più attività.

Tutti i marchi biologici “molto buoni”

Dopo tutto, gli appassionati di pasta possono scegliere tra otto tipi di pasta, che hanno tutti un punteggio “molto buono”, compresi i cinque marchi biologici nel test. Tra questi “Natura Spaghetti n. 3” (0,79 euro per 500 grammi), “Dennree Spaghetti” (0,79 euro), “DmBio Spaghetti” (0,75 euro) e “D’Antelli” Spaghetti “di Aldi Nord (0,48 euro) .) E “Spaghetti N ° 12 De Cecco” (2,33 €). Altri sette sono stati classificati come “buoni” in generale. Ci sono anche tra gli altri: “Spaghetti n.5” (1,64 €) e “Buitoni Spaghetti72” ( € 1,37).

La questione se i noodles provenissero originariamente dalla Cina non è interessante. Perché, secondo il packaging, molti degli spaghetti buoni provengono dall’Italia o da qualsiasi altra parte d’Europa.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio