Papa Francesco vuole un processo sinodale nazionale per l’Italia

Papa Francesco vuole un processo sinodale nazionale per l’Italia

“Parrocchia per parrocchia, diocesi diocesana”

Era solo un piccolo paragrafo di un discorso, ma è stato difficile: Papa Francesco vuole un processo sinodale per l’Italia. Ma non ha ancora rilasciato esattamente come immagina questo processo.

Città del Vaticano – 01.02.2021

Papa Francesco vuole un processo sinodale per l’Italia. UN Discorso ai rappresentanti dell’ufficio Cadetis Alla Conferenza episcopale italiana, il Papa ha chiesto l’avvio di “un processo di sinodo nazionale”, “comunità per comunità, diocesi per diocesi”. Uno di questi processi è la cadesi. Francesco fa riferimento agli incontri della Chiesa Nazionale che si tengono in Italia ogni dieci anni dal 1976 e aiuta ad attuare le decisioni del Concilio Vaticano II nel Paese. Cinque anni dopo, è tempo di prendere spunto dalla Quinta Conferenza Nazionale di Firenze nel novembre 2015. Obiettivo della conferenza è “Nuova umanità in Gesù Cristo” (“Indovina Cristo in Nuevo Umanesimo”).

Rivolgendosi al legislatore di Firenze, papa Francesco ha espresso il desiderio di una chiesa che fosse “abbandonata, dimenticata e sempre vicina all’imperfetto”. In un discorso che ha citato sabato, ha spiegato il termine “umanità cristiana”, che, secondo Francesco, “afferma seriamente la dignità di ogni persona come Figlio di Dio” e stabilisce una fratellanza fondamentale per tutte le persone. “Ci insegna a capire il lavoro ea vivere come una casa comune nella creazione, a provocare gioia, umorismo, spesso anche nel mezzo di una vita molto difficile”, ha proseguito il papa all’epoca. Sabato il papa ha detto al legislatore fiorentino che “l’intuizione della strada da seguire in questo sinodo è corretta”.

I sinodi nazionali non sono previsti nello statuto

Il diritto canonico offre un’ampia varietà di consigli collettivi e, in alcuni casi, risoluzioni. Nel suo discorso non ha spiegato se Papa Francesco avesse già preso la decisione iniziale per una forma particolare. A livello di chiesa globale, l’apparato episcopale dei vescovi esiste dal 1965, in cui i vescovi si consultano con il papa su questioni ecclesiali. Il vescovato dei vescovi con temi regionali è un esempio Amazonas-Sinodo 2019. Presidente della Conferenza episcopale dell’UE lo scorso anno, Cardinale Jean-Claude Hollerich, vescovo europeo Portato al gioco.

A livello diocesano, i vescovi possono aggiungere un sinodo diocesano. A livello di un intero paese, il diritto canonico conosce la forma dell’assemblea piena dei vescovi di un paese. Tuttavia, con lo sviluppo delle convenzioni dei vescovi, i pieni concili hanno perso in gran parte la loro importanza. Conferenze della Chiesa Nazionale Italiana Riunioni senza una forma specifica di nomina e senza partecipazione formale e diritti decisionali. Il diritto canonico non prevede sinodi interdiocesani. Il Sinodo congiunto delle diocesi della Repubblica Federale di Germania (Sinodo del Worcestershire, 1971-1975) e il Sinodo pastorale della Chiesa cattolica in GTR (1973-1975) specificamente basato su Papa VI. Permesso accordato. (fxn)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio