Pallavolisti tedeschi senza possibilità contro l’Italia

Pallavolisti tedeschi senza possibilità contro l’Italia

OSTRAU (AFP) – Georg Grozer ha guardato i giocatori di pallavolo tedeschi uscire dall’occasione con uno sguardo vuoto nella sua giacca da allenamento in panchina.

Il fuoriclasse è stato costretto a guardare impotente dopo la sua sostituzione anticipata a causa di problemi al ginocchio mentre i suoi compagni di squadra hanno perso 0:3 (13:25, 18:25, 19:25) contro l’Italia nei quarti di finale a Ostrava, in Repubblica Ceca. Nel gioco a senso unico, la selezione dell’Associazione tedesca di pallavolo (DVV) non poteva basarsi sulle buone prestazioni che aveva mostrato in precedenza nel torneo. Proprio come due anni fa, il secondo classificato al Campionato Europeo 2017 ha dovuto fare di nuovo le valigie dopo i primi otto. La squadra dell’Europa meridionale incontrerà sabato a Katowice la Serbia, che ha battuto l’Olanda per 3-0.

“Volevamo assolutamente andare in Polonia”, ha detto il frustrato capitano Christian Froome, che non era nella formazione iniziale come era nella vittoria degli ottavi di finale contro la Bulgaria domenica. “Ma non potevamo fare pressione sull’Italia. È stata una fine molto amara”.

Non c’è ancora diagnosi a Grozer

La diagnosi esatta a Grozer è ancora in sospeso. “Certamente non può continuare a giocare, altrimenti si sarebbe morso i denti”, ha detto il tecnico della Nazionale Andrea Gianni del veterano, tornato a lottare per il titolo continentale dopo il ritiro dalla Nazionale lo scorso anno.

Nel duello tra i due ex campioni del mondo e compagni di nazionale Andrea Gianni e Ferdinando de Giorgi a bordo campo, i giovani italiani hanno rapidamente acquistato la supremazia tedesca. La formazione DVV non è stata in grado di recuperare la perdita di Grozer, né atleticamente né emotivamente.

La squadra in cui il 21enne Linus Webber si è trasferito nella posizione inclinata del leader 36enne dal centro del primo gruppo era frustrata e insicura. L’attacco è rimbalzato sul muro stabile della Squadra Azzurra, sorprendendo spesso la sua difesa, e il servizio non è stato così forte come le precedenti partite del torneo. Capocannoniere e marcatore esterno Moritz Karlitsk, che fino a quel momento stava servendo bene e ha segnato 11 punti, ei suoi compagni di squadra non hanno segnato nessun ace.

mancanza di riposo

“E’ stata una brutta partita”, ha detto Gianni, allenatore della nazionale. “La squadra italiana è di alta qualità e non abbiamo avuto la tranquillità di giocare correttamente la partita. È un peccato non essere riusciti a chiamare quello che abbiamo sviluppato come un segno distintivo della squadra”.

Nonostante l’eliminazione, il 51enne italiano ha ottenuto un risultato positivo dalla sua apparizione all’Europeo, in cui solo i tedeschi hanno subito una sconfitta nella fase a gironi contro il campione olimpico della Francia. “Il nostro obiettivo quest’estate era alzare l’asticella e avvicinarci alle migliori squadre d’Europa”. È stato fatto un passo in questa direzione. “In partite come oggi, dobbiamo fare un passo avanti”, ha detto Gianni.

© dpa-infocom, dpa: 210915-99-231842 / 3

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio