Netflix Streaming: “Hai una vita davanti”: il film di Sophia Loren su Netflix

Netflix Streaming: “Hai una vita davanti”: il film di Sophia Loren su Netflix

Sophia Loren è tornata davanti alla telecamera per girare il film di suo figlio “Hai una vita davanti a te”. Anche all’età di 86 anni, il cantante italiano è ancora una manna dal cielo.

Sophia Loren non si vede né sullo schermo né in televisione da dieci anni. La grande star del cinema italiano ha ormai 86 anni e avrebbe dovuto essere in pensione. Ma suo figlio, Eduardo Ponte, è riuscito ad attirare la vecchia signora davanti alla telecamera per il suo lavoro da regista, “Hai una vita davanti a te”. Un colpo di fortuna cinematografico, perché Lauren è ancora una giovane anche in età avanzata.

Sophia Loren interpreta un’ex prostituta in You Have a Life Before You

Sembra che il ruolo dell’ex prostituta, che mantiene una casa per i figli di colleghi professionisti, sia stato fatto apposta per lei. Questo è un remake di un romanzo che è stato premiato con un Academy Award per “Madame Rosa” con Simone Signoret nel 1978. Ponte ha ottenuto qualcosa da questo.
Parigi
Gli anni ’70 si trasferiscono nell’attuale città costiera di Bari. Il dodicenne senegalese Mohamed, Momo (Ibrahima Guei), vive qui. Coen (Renato Carpentieri) ha aggiunto. Quando il ragazzo torna a casa con un candeliere rubato, il medico lo costringe a restituire la merce rubata. La risoluta Lady Rosa (Lauren) accetta solo con riluttanza le scuse del ragazzo. È necessaria una completa persuasione prima che accetti di portare a casa lo studente.

Momo, che costruisce la sua esistenza come spacciatore, continua a scontrarsi con il padrone di casa alieno. D’altra parte, Rosa sembra sempre più sopraffatta dalla sua missione di insegnamento. Cammina di notte e si ritira sempre più in una stanza del seminterrato. “Mi sento al sicuro qui”, dice a Momo, parlando di Auschwitz, dove si nascondeva nelle baracche da bambina. Con l’aumento della demenza, aumentano anche le paure infantili tra i sopravvissuti all’Olocausto. Le esperienze traumatiche divennero l’elemento di collegamento tra Rosa e Momo, che a sua volta assistette alla morte violenta della madre.

Sophia Loren nel film Netflix You Have a Life in Front of You è molto poco attraente

Impassibile, Ponte racconta il riavvicinamento tra due anime afflitte attraverso il divario generazionale. La storia è radicata nel contesto sociale del presente; Le foto del fotografo Angus Hudson inondano la città costiera di una luce calda ma ininterrotta. Ma soprattutto, è l’interazione delicatamente migliorata tra Lauren e la giovane talentuosa Brahima Guei che diluisce le potenziali emozioni della storia e ne preserva il nucleo emotivo. Lauren è totalmente indifferente. Il viso incavato, in cui si riflettono gli anni della vita, sviluppa una radiosità meravigliosa e toccante, proprio come gli occhi, che sembrano ancora guardare direttamente nel cuore del pubblico.

Potrebbero interessarti anche:

Vogliamo sapere cosa ne pensate: Generale di Augusta Quindi lavora con l’istituto di sondaggi CV insieme. Leggi qui di cosa parlano i sondaggi rappresentativi e perché dovresti registrarti.

Tracciamento dei thread

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio