Bolzano – Cambio di presidenza dell’Assessorato alla Cultura, Ambiente ed Energia, con Giuliano Vittorato a riferire al consigliere di contea: Antonio Lambes succede a Roberto Gizzi, in pensione.

Antonio Lambes, avvocato, lavora nella pubblica amministrazione da 36 anni: prima nel servizio statale dal 1983, prima come impiegato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e poi al Ministero dell’Interno. Nel 1997 Lampes è passato al Servizio Nazionale e dal 1997 al 2017 ha diretto l’Assessorato alla Cultura Italiana, tornando in carica il 1 settembre 2020. Nel frattempo, dal 2017 al 2020, è stato Direttore Generale dei Musei presso il Ministero della Cultura. Nel 2019 Lampes ha inoltre partecipato all’attuazione dello Statuto di Autonomia in qualità di membro del Comitato Sei.

“Antonio Lambes è un manager di grande esperienza con un’ampia rete”, conferma il consigliere regionale di Vitorato. Insieme al nuovo direttore del dipartimento, vuole lavorare in modo specifico per investire denaro dal Fondo europeo per lo sviluppo e la resilienza nelle aree strategiche della cultura e dell’ambiente.

Il consigliere di contea Giuliano Vittorato (a destra) con il suo nuovo direttore di dipartimento Antonio Lambes (a sinistra) (Foto: LPA / Fulvio Pinter)

Da: luk