L’accordo sul nucleare: l’Iran rifiuta la riunione congiunta al momento

L'accordo sul nucleare: l'Iran rifiuta la riunione congiunta al momento

Iran Ha respinto l’incontro sul nucleare proposto dall’Unione europea con gli Stati Uniti e altre parti contraenti dell’accordo di Vienna sull’energia atomica del 2015.

“Il Stati Uniti d’America “Dobbiamo prima tornare all’accordo sul nucleare e revocare le sanzioni illegali contro l’Iran”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Saeed Shtibzadeh. L’Iran riconoscerà solo le azioni e poi risponderà di conseguenza. Allo stesso tempo, ha promesso di rimanere in contatto con i paesi partecipanti all’accordo, Germania, Francia e Gran Bretagna, nonché con l’Unione Europea.

Il sono Aveva proposto un incontro informale tra Iran e Stati Uniti a febbraio. Presidente noi Joe Biden Fondamentalmente concordato.

Cinque UnoLe potenze di veto e la Germania hanno firmato l’accordo nucleare con l’Iran nel giugno 2015 dopo anni di negoziati. Dovrebbe impedire alla Repubblica islamica di costruire armi nucleari.

L’allora presidente degli Stati Uniti Donald Trump Tuttavia, ha respinto l’accordo negoziato sotto il suo predecessore Barack Obama, descrivendolo come completamente inadeguato e lo ha risolto nel 2018. Successivamente, Trump ha imposto una serie di sanzioni all’Iran, di cui l’economia del Paese soffre molto. Teheran Da allora si è gradualmente ritirato dai suoi obblighi ai sensi dell’accordo.

Il presidente degli Stati Uniti Biden, in carica dal 20 gennaio, ha accettato di tornare all’accordo sul nucleare. Tuttavia, Washington e Teheran stanno discutendo su chi dovrebbe fare il primo passo per rilanciare l’accordo.

I conflitti militari mettono a dura prova la relazione

Anche le relazioni tra Washington e Teheran sono state recentemente tese a causa degli attacchi aerei lanciati dalle forze armate statunitensi venerdì sera contro le milizie filo-iraniane in Siria. L’operazione ordinata da Biden è stata preceduta da diversi attacchi missilistici alle basi statunitensi in Iraq, che gli Stati Uniti assegnarono alle milizie.

Qualche giorno fa La legge è entrata in vigore in IranIl che limita il controllo dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica sugli impianti nucleari iraniani. Poco dopo, le due parti hanno concordato una soluzione provvisoria, che ha comunque consentito di ridurre i controlli.

Icona: specchio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio