L’accordo nucleare: l’Iran inizia ad arricchire l’uranio con moderne centrifughe

L'accordo nucleare: l'Iran inizia ad arricchire l'uranio con moderne centrifughe

Iran Mettere in pratica i detti: la Repubblica Islamica ha commissionato nuove centrifughe per arricchire l’uranio. Il presidente è stato visto nelle registrazioni trasmesse in diretta dalla televisione di stato sabato Hassan Rouhani | Ho ordinato di iniettare gas uranio in una centrifuga.

In questo, l’Iran viola ancora una volta l’accordo nucleare internazionale. Ciò consente solo ai sistemi legacy di funzionare presso l’impianto nucleare di Natance. Alla cerimonia, Rouhani ha ribadito che nessuna delle attività nucleari del suo paese aveva un background militare.

“Siamo impegnati a rispettare il Trattato di non proliferazione delle armi nucleari e non abbiamo obiettivi militari”, ha affermato. Ecco perché il programma nucleare pacifico è un nostro diritto legittimo che continueremo a perseguire anche senza aiuti esterni.

Nell’accordo nucleare di Vienna del 2015, l’Iran si è impegnato a utilizzare solo la vecchia generazione di centrifughe IR-1 e a mantenere il livello di arricchimento dell’uranio al di sotto del 4%. Ma dopo che gli Stati Uniti si sono ritirati dall’accordo nel 2018, l’Iran ha gradualmente mancato di adempiere ai propri obblighi ai sensi dell’accordo.

Secondo l’organizzazione nucleare iraniana AEOI, l’Iran ha arricchito 57 chilogrammi di uranio con il 20% in quattro mesi. L’AEOI afferma di essere in grado di aumentare l’arricchimento fino al 60% utilizzando centrifughe più veloci.

La disputa sulle sanzioni nei negoziati di Vienna

I colloqui per rilanciare l’accordo nucleare del 2015 sono ripresi questa settimana a Vienna con la partecipazione degli Stati Uniti. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha promesso di tornare a casa dopo che il suo predecessore Donald Trump ha risolto unilateralmente il contratto nel 2018. Secondo i circoli negoziali, c’erano disaccordi su quali sanzioni dovrebbero essere revocate contro l’Iran.

L’Iran insiste affinché tutte le misure punitive imposte da Trump vengano ritirate dopo la risoluzione. Gli Stati Uniti sembrano essere impreparati e controllati. Un alto rappresentante del Dipartimento di Stato americano ha detto che questa richiesta porta a un vicolo cieco.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio