La Turchia sta agendo contro gli ammiragli in pensione

La Turchia sta agendo contro gli ammiragli in pensione

eUn annuncio su un accordo di spedizione internazionale firmato da oltre 100 ammiragli in pensione ha causato un putiferio in Turchia. L’ufficio del procuratore di Ankara ha aperto le indagini contro gli ex marines, domenica, come confermato dal direttore delle comunicazioni Fakhruddin Altun su Twitter. Non solo i firmatari hanno scritto, ma anche coloro che li hanno incoraggiati sarebbero stati ritenuti responsabili dalla magistratura. La leadership turca ha condannato fermamente la dichiarazione, che è stata pubblicata dai media turchi.

I firmatari sono vincolati dal Trattato di Montreux, che regola il passaggio attraverso il Bosforo e i Dardanelli, i due stretti tra il Mar Nero e il Mar Mediterraneo. Ha aggiunto che il dibattito sulla possibilità di rompere il contratto si è svolto con preoccupazione. Gli ammiragli sottolineano inoltre che le forze armate turche devono aderire ai principi della costituzione, che, ad esempio, è sancita dalla laicità. Il portavoce del presidente Ibrahim Kalin ha scritto su Twitter che la dichiarazione ricorda i tempi del colpo di stato. Il ministero della Difesa ha affermato di ritenere che la “magistratura turca indipendente” stesse facendo ciò che era necessario.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato due settimane fa con decreto il suo ritiro dalla Convenzione di Istanbul per la protezione delle donne. Ciò ha anche acceso un dibattito sulla possibilità che Erdoan possa ritirarsi anche da altri accordi internazionali come il Trattato di Montreux.

Il trattato di Montreux del 1936 ripristinò la sovranità della Turchia sul Bosforo, sul Mar di Marmara e sui Dardanelli, che l’impero ottomano aveva perso nella prima guerra mondiale. La libertà di passaggio è garantita per le navi mercantili in tempo di pace. Regole separate si applicano alle navi da guerra. Erdogan ha sempre voluto costruire una via d’acqua alternativa al Bosforo. Il canale di Istanbul è un ambizioso e controverso progetto di prestigio per il presidente turco.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio