La staffetta maschile tedesca vince la sua prima vittoria in 4 anni: il Biathlon

La staffetta maschile tedesca vince la sua prima vittoria in 4 anni: il Biathlon

L’ultimo corridore Philippe Norat ha celebrato la vittoria tedesca. © APA / afp / MICHAL CIZEK

La Germania ha vinto la sua ultima staffetta maschile quest’inverno, in modo impressionante.

I tedeschi sono stati in una classe a sé stante venerdì a Novi Mesto, nella Repubblica Ceca, allontanandosi dalla Russia al secondo posto di 1.21.7 minuti. La Norvegia si è dovuta accontentare del terzo posto. Per la Germania, che ha dominato la gara dall’inizio, questa è stata la prima vittoria nella staffetta maschile in più di 4 anni. Più di recente, il quad DSV ha vinto la gara 4×7,5 km ad Anterselva il 21 gennaio 2017.

Philip Norat, Arend Beaver, Benedict Doll ed Eric Lesser (a sinistra) si riprendono un’intera nazione. © APA / afp / MICHAL CIZEK

Le Azzorre hanno raggiunto il settimo posto, confermando la stabilità della loro stagione. La staffetta maschile in Italia non è stata peggiore dell’ottava quest’inverno. A Oberhof a metà gennaio, terzo posto, è bastato per salire sul podio. Ma su Nove Mesto gli azzurri hanno commesso tanti errori al poligono per poter correre dritto.

L’Italia è al settimo posto

Il giovane Didier Beyonaz ha mostrato ottime prestazioni sul campo di tiro (due turni di riserva), ma non è riuscito a tenere il passo con i migliori in pista. Così, il primo corridore italiano ha consegnato Lucas Hoover al nono posto (54 secondi dietro ai leader). Montaler, che ha dovuto correggere 3 volte il poligono, ha mantenuto l’Italia al nono posto. Il divario in testa alla Germania quando si è passati a Tommaso Giacomil era di 1.06.2 minuti.

Il 20enne trentino ha tenuto i nervi saldi mentre tirava in piedi. Mentre molti stati hanno fallito a causa delle difficili condizioni del vento, Giacomil ha dovuto ricaricare solo una volta. Quindi ha guidato l’Italia con una buona prestazione al quinto posto (+1.52.6 minuti). D’altra parte, l’ultimo corridore Dominic Wendish ha avuto i suoi problemi in piedi nel tiro e ha dovuto girare sul ring di rigore. Di conseguenza, gli Azuri hanno perso un po ‘di terra. Alla fine, Windisch ha portato l’Italia come settimo paese a tagliare il traguardo.

La Coppa del Mondo di Biathlon continuerà a Novi Mesto nel fine settimana. Sabato (11.00 / 15.40) uomini e donne gareggiano nella gara sprint e domenica (12.00 / 16.00) per l’inseguimento.

Autore: Mr.

Raccomandazioni

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio