Joachim Loew – allenatore del campione del mondo come capro espiatorio

Joachim Loew – allenatore del campione del mondo come capro espiatorio

Löw, il produttore campione del mondo

Qualche anno fa era inconcepibile che un vento così forte soffiasse contro il Ct della nazionale tedesca Löw. Nel 2014 ha guidato la Germania alle finali della Coppa del Mondo in Brasile. Con partite furiose come 7: 1 in semifinale contro i padroni di casa, i kicker della DFB hanno assicurato di essersi evoluti nella squadra migliore e più completa del pianeta.

Sotto Löw, l’impressione era che la nazionale tedesca avesse finalmente raggiunto il modello di calcio ideale. La strada era, tuttavia, molto rocciosa.

Quando Loew ha rilevato la squadra di Jürgen Klinsmann dopo la Coppa del Mondo in casa nel 2006, è diventato subito evidente che anche sotto Klinsmann, era la Foresta Nera a fornire alla squadra gli strumenti necessari in termini di tattica e comprensione del gioco.

Le amare sconfitte del campionato contro la Spagna

Ma ci è voluto del tempo prima che la squadra vincesse un titolo importante con la sua calligrafia. Allora come oggi, l’avversario vittorioso: la Spagna. Nella Coppa delle Nazioni del 2008, è stata sconfitta 0-1 in finale, e nella Coppa del Mondo 2010 è stata di nuovo 0-1, questa volta in semifinale.

Vercoacht contro l’Italia

A Euro 2012 in Polonia e Ucraina, la temuta avversaria italiana è stata l’ultima tappa delle semifinali. La DFB ha perso 1: 2. Il Löw è pubblicamente accusato di essere il motivo principale dell’eliminazione: a differenza delle precedenti partite del torneo, ha adattato molto la sua squadra agli avversari dell’Italia. La Germania non è stata in grado di giocare con i suoi punti di forza attuali.

Hanse Flick – il vero allenatore della nazionale?

Al culmine del 2014, quando la Federcalcio tedesca ha stupito il mondo del calcio, c’è stata ancora una volta una semifinale in EM 2016. Alla fine è stato 0: 2 contro la Francia padrona di casa. A soli due anni dal titolo mondiale, la partita tedesca sembrava risolta dagli avversari.

Simile al 2006, quando Löw fu interpretato come il presunto attore dietro la squadra di Coach Klinsmann, si levò la voce che il successo della Coppa del Mondo 2014 era dovuto principalmente al vice allenatore di lunga data Hansi Flick – e la squadra tedesca dopo di lui ciao ciao nel 2014 cadde in un pozzo tattico Löw non poteva tapparlo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio