Israele chiude tutte le coste del Mediterraneo a causa della fuoriuscita di petrolio

Israele chiude tutte le coste del Mediterraneo a causa della fuoriuscita di petrolio

Eppure serio Inquinamento da petrolio Israele ha chiuso ai visitatori le sue spiagge del Mediterraneo. I cittadini sono stati esortati a non nuotare o fare esercizio sulla spiaggia. Ha aggiunto che l’inquinamento ambientale potrebbe mettere in pericolo la salute.

Martedì e mercoledì, venti insolitamente forti e onde alte hanno spinto tonnellate di catrame sulle spiagge lungo i 160 chilometri di costa tra Rosh Hanikra e Ashkelon. Il ministero dell’Ambiente israeliano ha detto che il catrame è stato apparentemente causato da decine di centinaia di tonnellate di petrolio fuoriuscite da una nave.

Il mondo animale è stato particolarmente colpito: molti animali marini come le tartarughe erano ricoperti da uno strato nero appiccicoso. Una piccola balenottera comune è stata portata a riva.

Gli assistenti si lamentavano di sentirsi turbati

Migliaia di volontari hanno aiutato a pulire le spiagge durante il fine settimana. Tuttavia, secondo i resoconti dei media, molti di loro in seguito si sono lamentati di malessere. Saul Goldstein, capo dell’Autorità israeliana per la natura e i parchi, ha parlato del peggior disastro naturale degli ultimi anni.

Israele Il capo del governo Benjamin Netanyahu Domenica ha visitato la spiaggia vicino alla città costiera di Ashdod. Ha detto che il ministero dell’Ambiente elaborerà un piano per ripulire le spiagge.

Durante i colloqui con il suo vicino meridionale, l’Egitto, è stato suggerito che le navi nel Mediterraneo dovrebbero essere equipaggiate con carburante ecologico in futuro. “Se diversi paesi lavorano insieme, possiamo fare un grande cambiamento in pochi anni, mantenendo puliti il ​​mare, la terra e le spiagge”.

Icona: specchio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio