Il Village Store torna ai mesi di successo: la storia di successo di Ottfinger

Il Village Store torna ai mesi di successo: la storia di successo di Ottfinger

sz Utwingen. “Non è l’inizio che viene premiato, è solo la perseveranza”, ha detto Catharina von Siena (1347-1380), mistica e medico di chiesa italiana. Lo sa il team del negozio del villaggio di Uttinger, che ha aperto i battenti quattro mesi fa. L’idea di gestire un negozio nel villaggio è stata concretizzata su iniziativa personale dell’Associazione Zukunfts-Werkstatt Ottfingen (ZWO) e alla fine si è trasformata in un modello di business collaborativo, finanziato congiuntamente dal modello LEADER. Dopo il primo inventario, i funzionari ora danno uno sguardo indietro e l’anteprima.

Mentre i preparativi fino all’apertura del 27 agosto erano già molto entusiasmanti, oggi sono molte le sfide che attendono il consiglio di amministrazione, il consiglio di sorveglianza e i dipendenti per mantenere il negozio operativo con le parole più vere. “Offriamo tutto qui ogni giorno per garantire che tutto funzioni senza intoppi. Naturalmente, devi prima abituarti”. Martina Fischer, dipendente, Martina Fischer, afferma: “È convinta del concetto di negozio di paese nel corpo e nell’anima, e fa ancora volontariato nel negozio fuori dai suoi orari, ed è felice, Con i colleghi, essere parte di questa interessante opportunità di shopping nel cuore di Ottfingen.

Dopo che Robert Kirchner Koehl ha reso disponibile a novembre l’ufficio del capo di Ovingen una cooperativa di acquisto e fornitura su sua richiesta, Olaf Arnes è stato eletto presidente. Il 50enne della famiglia è un consulente indipendente e manager ad interim e attualmente lavora come direttore generale con mandato per un’azienda di riparazione di danni causati dall’acqua e incendi a Colonia.

Il veterano Oettinger e il capo di ZWO hanno avuto allo stesso tempo l’idea nel 2016 di costruire un negozio come un negozio cooperativo nella sua città natale nel caso in cui l’ultimo negozio di alimentari fosse chiuso. Anche sua moglie Vera fa molto lavoro di volontariato per costruire e mantenere il negozio del villaggio. “Per il volontariato, è sempre necessario che anche il partner (coniuge) sia dietro al progetto. Sfortunatamente, questo è generalmente sempre meno. Siamo nella posizione fortunata che i nostri interessi stanno andando bene insieme”. Il nuovo presidente ha detto con un sorriso: “Non abbiamo nient’altro. Noi facciamo.

E secondo il motto “Fai del bene e parlane”, si può conquistare anche un volto noto per il distretto del marketing di dicembre: Silke Rain, dipendente della città di Olby nell’ufficio marketing e cultura della città, nata a Ottfinger. Le pubbliche relazioni con un’enfasi sul social media marketing e la promozione dell’adesione sono i suoi punti di forza, poiché copre esattamente queste tre aree nel suo lavoro quotidiano.

Dall’apertura sono stati raggiunti molti risultati positivi

“Sono molto lieto di supportare la mia città natale in questo progetto importante e sostenibile. In questa fase, il volontariato è una base indispensabile per poter fare di più insieme”, afferma il vicedirettore generale della City Marketing Association “Olpe Aktiv”. Dall’apertura del negozio del villaggio sono stati raggiunti molti risultati positivi: i clienti non vengono necessariamente al negozio per fare la spesa, perché esiste anche un servizio di ordinazione e consegna che supporta specificamente gli anziani. Per una somma forfettaria di cinque euro, i dipendenti prendono l’ordine e lo scelgono. La consegna è attualmente in corso il martedì e il venerdì dalle 16:00 a casa e viene consegnata da assistenti volontari. Il furgone per le consegne viene fornito tramite la concessionaria Hunold Auto. Chi ritira da solo la merce in negozio o ordina bevande e se la porta a casa paga solo 1,50 €.

Anche l’offerta di moneta a Ottfingen è stata nuovamente garantita dopo che Volksbank ha chiuso gli sportelli automatici locali alla fine di ottobre. I clienti del negozio Ottfinger Village ora hanno la possibilità di ricevere fino a € 200 in contanti per acquisti a partire da € 10.

I prodotti locali e biologici sono molto popolari a Ottfingen, ha detto la cooperativa in un comunicato stampa. Ad esempio, la famiglia Wiesner di Dörnscheid offre in vendita olio d’oliva fresco dai suoi boschetti ai piedi di Duoro in Portogallo. L’offerta è completata da uova regionali di Hof Siele, più senape, aceto, miele, farina e pane di fornitori locali. Sono previste ulteriori attività e il programma ampliato per il nuovo anno. Questo è ciò che rende il nostro Ottfinger Village Store così speciale. “I diversi tipi di birre presenti qui includono anche un’ampia varietà di bevande e a prezzi molto convenienti”, spiega Olaf Arnes.

Dopo aver effettuato il primo stoccaggio su suggerimento di fornitori esterni, i responsabili del negozio del paese migliorano e completano da soli la gamma prodotti sin dalla sua apertura. “Il nostro obiettivo principale è la disponibilità di articoli importanti dai settori lattiero-caseario, ortofrutticolo. Ci concentriamo maggiormente sugli articoli standard. Gli articoli speciali stagionali sono ridotti. È così che vogliamo assicurarci di avere forniture sufficienti in ogni momento”, concorda con il personale del negozio Il villaggio è Martina Fisher e Ulrike Stoke. “In questo modo, prendiamo sempre i suggerimenti dei nostri clienti e controlliamo se possono essere implementati”.

Tuttavia, una cooperativa di acquisto e fornitura come questa può sopravvivere nel lungo periodo solo se ci sono molti volontari e gli abitanti del villaggio fanno un uso sostenibile delle strutture commerciali locali, perché, come è noto, si vota a piedi. Più vendite vengono effettuate, più dinamico è il negozio, a vantaggio della società.
“Questo è il motivo per cui vorremmo cogliere questa opportunità per fare nuovamente appello a tutti gli Ottfingers e, naturalmente, ai residenti dei villaggi vicini affinché effettuino acquisti in loco per mantenere vivo il progetto a lungo termine. Il nostro consiglio di amministrazione, il consiglio di sorveglianza e il personale sono molto motivati ​​a portare sempre il meglio nel negozio Ottfinger Village. I nostri prezzi sono competitivi per i supermercati della nostra zona “, promette Olaf Arnes. Non solo i membri della cooperativa accolgono i clienti, ma anche i non soci e le parti interessate della regione.

Nella prima fase, l’acquisto di azioni era assolutamente essenziale per avviare questo grande business, ma ora è una priorità acquistare prodotti per la sopravvivenza a lungo termine. E quando potremo riavviare la macchina del caffè dopo lo spegnimento, il negozio del paese migliorerà sicuramente la vita sociale del nostro villaggio. Qui, oltre a fornire cibo, il fulcro della visita è l’intrattenimento e le conversazioni personali. “Il presidente ne è sicuro. Con questo in mente, tutti gli interessati aspettano un felice anno nuovo 2021.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio