Gosling saluta Wolfsburg: nello sport professionistico “si dimentica un po ‘”

Gosling saluta Wolfsburg: nello sport professionistico “si dimentica un po ‘”

Per Lena Goeßling, la sua imminente partenza dal VfL Wolfsburg è un segno di difficoltà nello sport professionistico, che ha da tempo trovato la sua strada nel calcio femminile. “Ho notato che era solo un business e le persone erano un po ‘dimenticate”, ha detto a Sky, anche se avevano “sofferto molto, vissuto per il club e investito tutto”. .. “

Spettacolo

Il suo contratto non verrà rinnovato, dopo dieci anni dovrà lasciare il club. “Prima di tutto, sono rimasto molto deluso quando mi è stato detto che in termini sportivi non ho prospettive di carriera qui”, ha detto Gosling, perché “mi sento ancora in buona forma e volevo ancora giocare a calcio. In qualche modo non potevo immaginare che questa sarebbe stata la mia fine.“Come andranno le cose per lei in futuro è ancora aperto. Una cosa è chiara: Goeßling vorrebbe giocare a calcio per almeno altri due anni. Quel che è certo: dopo la sua carriera, dovrà tornare alla normalità. vita professionale.”

Anche se Goeßling è uno dei calciatori di maggior successo della Germania, non doveva preoccuparsi. Le calciatrici a volte devono ancora lavorare fianco a fianco, ma lo sforzo sportivo è lo stesso per gli uomini. “Dopo la mia carriera attiva, dovrò sicuramente andare a lavorare“Così è la donna nata a Bielefeld, che dice anche:” C’è una certa direzione, e stai andando nella giusta direzione “, ma gli uomini e le donne nel calcio professionistico sono incomparabili. Tornare alla carriera dopo 15 anni è quello che lo fai ancora, non ti preoccupare Gosling dice: “Sarà un grande cambiamento, ma lo gestirò molto bene”. Tuttavia, la mia priorità ora è continuare a giocare a calcio “.

Molte grazie al suo defunto padre

Questa 34enne viene ringraziata da suo padre per essere arrivata fin qui. “Mi ha sostenuto in tutto e ha guidato ovunque, indipendentemente dalla distanza. Senza di esso non sarei dove sono oraLa sua morte nel 2016 è stata un duro colpo per lei in uno dei suoi anni di maggior successo nello sport, sostiene Goeßling. Il giorno della finale di UEFA Champions League 2016, ha parlato con sua madre al telefono dall’Italia.

“Mia madre mi ha assicurato che andava tutto bene”, ricorda, “ma mio padre, che ha il cancro, stava praticamente morendo e io non lo sapevo”. La notte dopo essere tornata a casa, il suo ex ragazzo l’ha svegliata. Lo stesso Gosling ricorda: “Da quando ho saputo che era successo qualcosa. Così siamo andati direttamente in ospedale e ho dovuto salutare mio padre. Ero vuoto, ma gli ho dato le ultime parole per strada”.

VfLerin pianse, ma i Giochi Olimpici del 2016 erano imminenti. I colloqui con l’allora Ct della nazionale Sylvia Ned hanno incoraggiato il difensore a essere presente nonostante tutto. Gosling ha detto: “In un certo senso, e poi ho pensato:” Anche papà vuole che giochi alle Olimpiadi “. Poi ho deciso di partecipare. Ho vinto una medaglia per lui.

Per tutti coloro che hanno perso il programma sabato sera: domenica sera alle 22:30 e lunedì alle 19:00 Ci sarà una replica su Sky Sports News.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio