Gli islamisti presentano il nastro: il cofondatore dei talebani deve essere vivo

Gli islamisti presentano il nastro: il cofondatore dei talebani deve essere vivo

Gli islamisti presentano il nastro
Il co-fondatore dei talebani deve essere vivo

Poco dopo che i talebani lo avevano nominato vice primo ministro, Ghani Baradar è improvvisamente scomparso dalla scena. In un nastro, il cofondatore del gruppo terroristico ha definito le voci sulla sua morte “falsa propaganda”. Non è ancora chiaro dove sia.

Il movimento estremista talebano islamico ha smentito le voci sulla morte del suo fondatore, Ghani Baradar. Gli islamisti hanno rilasciato una registrazione audio in cui si afferma che lo stesso Baradar ha descritto le notizie sulla sua morte come “bugie” e “falsa propaganda”. Una voce precedentemente circolata su Internet secondo cui Baradar sarebbe stato ferito a morte in una sparatoria tra gruppi rivali all’interno dei talebani nel palazzo presidenziale di Kabul.

“Ci sono state notizie della mia morte nei media”, ha detto l’audio. Secondo i talebani, Baradar stesso parlerebbe, essendo stato nominato vice capo del nuovo governo talebano in Afghanistan proprio la scorsa settimana. Ma negli ultimi giorni ha solo viaggiato. “Ovunque tu sia ora, stiamo tutti bene.” In un primo momento, la registrazione non può essere convalidata.

Baradar e il famigerato religioso Mullah Omar hanno fondato la milizia talebana durante la guerra civile afgana in seguito al ritiro degli occupanti sovietici all’inizio degli anni ’90. Sono saliti al potere per la prima volta in Afghanistan nel 1996. Baradar è stato arrestato in Pakistan nel 2010, rilasciato nel 2018 e trasferito in Qatar, quasi un decennio dopo essere stato estromesso a causa dell’invasione dell’Afghanistan da parte delle forze occidentali. Lì diresse l’ufficio politico dei talebani. Quando gli islamisti sono saliti al potere a Kabul a metà agosto, è tornato in Afghanistan.

La morte del leader segreto dei talebani, Haibatullah Ashundasada, è stata oggetto di frequenti speculazioni negli ultimi anni. Più recentemente, anche gli islamisti hanno rifiutato questo. Si diceva che Achundsada fosse a Kandahar e che presto si sarebbe fatto vedere. Tuttavia, finora i talebani hanno pubblicato solo una dichiarazione scritta a suo nome.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio