Gli adolescenti italiani volevano vedere le stelle: un incidente d’auto di 200 metri

Gli adolescenti italiani volevano vedere le stelle: un incidente d’auto di 200 metri

I giovani hanno sacrificato la loro vita a Granatale

Con grande difficoltà, i soccorritori hanno rimosso i detriti dal ripido pendio. L’auto ha attraversato il bordo ed è svanita a una profondità di 200 metri. Oltre ai quattro feriti, i corpi di cinque prigionieri caduti nel loro veicolo Land Rover erano a 200 metri di profondità sul SUV. I loro corpi sono stati lanciati fuori dall’auto nell’incidente. L’autista (24) e il giovane di età compresa tra i 14 ei 17 anni hanno perso la vita a Granathal. Non è chiaro il motivo per cui l’auto è rimasta fuori strada poco dopo la mezzanotte in Piemonte, in Italia, mercoledì mattina.

Un piccolo villaggio che ha perso metà della sua giovinezza

In una calda notte di agosto, volevano salire sulla montagna per vedere il limpido cielo stellato: un mercoledì sera, i ragazzi si sono seduti al Land Rover Defender per un’avventura notturna. Mentre cinque prigionieri non sono sopravvissuti al disastro del Castelmagno nella provincia di Cuneo, quattro persone di età compresa tra i 17 ei 24 anni sono state ricoverate con gravi ferite. “Abbiamo perso metà dei giovani del nostro villaggio in una notte”, ha detto il sindaco Alberto Bianco dell’agenzia di stampa Adnkronos. La piccola città ha una popolazione di sole 54 persone.

Guida tutti i passeggeri fuori dall’auto

I media locali e l’agenzia di stampa ANSA hanno riferito che giovani uomini sono saliti sulla montagna da un villaggio della valle per guardare le stelle. Durante la cosiddetta fase delle Perseidi – frequenti piogge meteoriche annuali – in questi giorni di agosto si possono vedere molte più stelle cadenti. Ha aggiunto che le nove persone sono state sbalzate dall’auto. Secondo i risultati preliminari, l’auto è stata omologata per soli sei passeggeri. E le cinque vittime sono morte, secondo le informazioni disponibili sul posto.

L’auto era veloce solo 15 chilometri all’ora

L’incidente è avvenuto su una strada acciottolata senza guard rail ad un’altitudine di circa 1.800 metri. Le indagini e le indagini sui sopravvissuti dovrebbero chiarire il motivo per cui l’auto stava deviando fuori strada. “La tragedia non è avvenuta perché i bambini bevevano alcolici, ma perché erano distratti. Me lo hanno confermato i Carabinieri”, ha detto il sindaco Bianco. La macchina era “forse 15 chilometri orari. Conoscono molto bene la strada, dopotutto, la usavano tutti i giorni per portare le mucche sugli alpeggi”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio