Bolzano – LVH accoglie con favore una specifica strategia vaccinale italiana. Presto anche i dipendenti dell’azienda potranno farsi vaccinare.

Dopo che il Ministero della Salute italiano e le parti sociali hanno approvato le opzioni di vaccinazione delle aziende, i protocolli di sicurezza del governo sono stati immediatamente adattati. Afferma che i dipendenti delle aziende che desiderano essere vaccinati potranno presto ricevere la vaccinazione contro l’incurabile Coronavirus. “Questa mossa rappresenta una prospettiva importante per tutti i settori economici. D’altra parte, per preservare le attività economiche, ma soprattutto per aprire settori che rimangono ristretti come nel caso del turismo”, conferma il presidente di lvh Martin Haller.

lvh / lvh Presidente Martin Haller

È importante che la vaccinazione venga effettuata su base volontaria. “Ognuno deve decidere da solo se cogliere o meno questa opportunità. Tuttavia, presumo che la disponibilità alla vaccinazione in tutti i settori economici sarà molto alta. L’anno scorso, tutti hanno sentito più volte gli effetti del blocco e delle restrizioni Ho acquisito la capacità di fare qualcosa o trovare un lavoro con un nuovo significato. Siamo tutti grati e fiduciosi che con la vaccinazione c’è un’ultima via d’uscita “, sottolinea Haller.

Da: Ka