Esperti dell’Unione Europea: il buco dell’ozono sull’Antartide è insolitamente grande | stampa libera

Esperti dell’Unione Europea: il buco dell’ozono sull’Antartide è insolitamente grande |  stampa libera

Dopo il divieto dei peggiori “killer dell’ozono”, lo strato di ozono sopra l’Antartide si sta lentamente riprendendo. Tuttavia, il buco dell’ozono annuale è sempre guardato con preoccupazione. Ora ci sono nuove informazioni.

Reading (AP) – Il buco dell’ozono che si verifica sull’Antartide è insolitamente grande quest’anno. Il servizio di monitoraggio atmosferico Copernicus dell’Unione europea ha annunciato che era già più grande dell’intero continente.

All’inizio non era chiaro se il recupero dello strato di ozono ora sarebbe rallentato. Lo strato di ozono nell’atmosfera protegge la Terra dalle pericolose radiazioni solari.

Il buco dell’ozono è un fenomeno che si verifica ogni anno. Raggiunge il suo massimo sull’Antartico tra metà settembre e metà ottobre, ma chiude nuovamente entro dicembre.

Vincent-Henri Buch, capo del servizio di monitoraggio atmosferico, ha detto a dpa che i risultati non erano ancora motivo di preoccupazione. Il buco dell’ozono di quest’anno è molto simile al buco dell’anno scorso, che è stato uno dei più profondi e lunghi da quando sono iniziate le registrazioni nel 1979. Il buco di quest’anno è già tra i più grandi del 25%.

Dopo la messa al bando delle più importanti sostanze lesive per l’ozono nel cosiddetto Protocollo di Montreal del 1987, lo strato di ozono sopra l’Antartico, che era stato gravemente danneggiato fino a quel momento, ha lentamente iniziato a riprendersi. Tuttavia, si prevede che ci vorrà fino al 2060 o 2070 affinché le sostanze nocive vengano completamente decomposte. Giovedì, anniversario della conclusione del Protocollo di Montreal, si celebra la Giornata internazionale per la conservazione dello strato di ozono.

Bush ha spiegato che, nonostante il previsto recupero dello strato di ozono, è molto importante seguire da vicino gli sviluppi. Questo ha lo scopo, ad esempio, di rilevare violazioni del Protocollo di Montreal. Vanno inoltre segnalati i potenziali effetti del cambiamento climatico. I modelli di computer vengono utilizzati insieme alle immagini satellitari per monitorare il buco dell’ozono.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio