Enea: La sfortuna di Nizza si è diffusa in Italia

Enea: La sfortuna di Nizza si è diffusa in Italia

Tireno: Bernal, Thomas e Sivakov perdono tempo

Scritto da Happy Mattis


Egan Bernal (Enios Grenadiers, a sinistra) ha perso 18 secondi nella 3a tappa della Tireno-Adriadico per sfortuna. | Foto: Core Voss

13.03.2021 | (rsn) – Non sono i giorni dei granatieri Enea. Gli inglesi sono sfortunati perché Egan Bernal è arrivato sabato scorso in sorprendente e forte 3 ° posto nello Stretto Bion. Richie Borde ha avuto un incidente domenica e ha dovuto lasciare la Parigi-Nizza il giorno dopo, perdendo 44 secondi nella cronometro “Race to the Sun” del capitano Tao Geocogan Hart martedì, quando il vincitore dello Zero britannico ha finalmente abbandonato il viaggio a lunga distanza il giorno successivo.

Venerdì una serie di disgrazie si è allargata all’Italia: a circa quattro chilometri dal termine della terza fase della Tireno-Adriadico a Qualdo Tadino, nel primo terzo di Peloton a sinistra, è caduto stupidamente dopo un contatto con la moto indesiderato – con Bernal e Gerant Thomas. I due non scesero, ma rimasero immobili per un po ‘. Mentre l’intera squadra aspettava i capitani, Innoce non è stata in grado di connettersi al bordo d’attacco del campo.

Bernal e Thomas sono andati controcorrente contro la casa, ma alla fine hanno valutato 18 (Bernal) e 19 (Thomas) secondi. Ha dovuto sacrificare la sua maglia bianca con Bernal e Thomas come miglior giovane professionista e inviarla a Thaddeus Pok க்க mon (UAE team Emirates).

Prima della fine della montagna decisiva sabato al Replica Divo – la salita finale di 14,7 km con una pendenza media del 7% – la squadra del manager David Brailleford è ora sotto pressione: Sivakov, Bernal e Thomas sono già fuori dalla classifica generale a 26, Tute 27 e 28 rispettivamente 37, 38 e 39. Dieci secondi dietro Van Eirt (Jumbo – Wisma) e Julian Aleppo (Desynink – Quick-Step).

La “corsa tra i due mari” non è ancora persa, ma è difficile trovare un altro pilota sul palco di San Benedetto del Toronto. Quindi le granate possono avere un solo trucco: attaccare!

Enea Granatieri, in ogni caso, non mollò a lungo la lotta. Alla fine della giornata deludente, il team ha twittato: “Questo è un grande sforzo da parte della squadra per ridurre le perdite. Egan ha perso in 18 secondi dopo un coraggioso inseguimento. C’è ancora molta strada da fare”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio