È scomparso il leggendario DJ italiano Claudio Cucolotto

È scomparso il leggendario DJ italiano Claudio Cucolotto

Claudio Cucolotto è meglio conosciuto come il primo DJ europeo a suonare al New York Sound Factory Bar. Ora l’italiano è morto all’età di 59 anni.

Il curatore e produttore italiano Claudio Cucolotto è deceduto martedì scorso nella sua casa di CassinoChe si trova a circa 80 miglia a sud-est rom Bugie. Lo riporta l’emittente radiofonica italiana Radio Deejay, per la quale Coccoluto in precedenza correva. Di conseguenza, ha “combattuto una malattia per più di un anno”. Aveva solo 59 anni.

Claudio Cucolotto & Wardi 1962 in Gaeta Ragazzo. Negli anni ’80 si fa conoscere a livello internazionale grazie alle apparizioni nei club italiani e alla radio. È stato anche il primo DJ europeo a suonare al New York Sound Factory Bar. Nel 1996 lo consegnò insieme al suo compagno di allora Sabino Martinez Sotto il nome di The Heartists, la base mondiale “Samba De Janeiro” fu colpita da Bellini. Un anno dopo, Coccoluto ha fondato la casa intitolata The Dub.

Amici e compagni si salutano

Intanto diversi colleghi e accompagnatori hanno salutato Coccoluto sui social. L’autore Simon Dunmore Riguardo ai tweet, “Mi dispiace dover condividere questo, ma ho appena sentito che il DJ / produttore Claudio Cucolotto è appena morto”. Era “un gigante nel panorama casalingo italiano”. Questo è il motivo per cui è sicuro: “C’è una festa post-festa in corso in Paradiso proprio ora”. Collegato ad esso Danmore Video di YouTube di “Real Jewel”, la canzone del 1996 di The Heartist “Belo Harizonti”.

Anche DJ britannico Tong House Dividi un estratto della stessa canzone Twitter. Il 60enne ha scritto: “È triste sentire la morte della leggenda italiana Claudio Cucolotto. I nostri pensieri sono con i suoi amici e la sua famiglia. RIP”

Anche la DJ francese Jill Peterson si è unita a tutta Twitter a. Ha descritto Cucolotto come “un’icona della cultura italiana dei DJ” e un “vero gentiluomo” sempre entusiasta e sempre curioso di condividere la musica.

Più recentemente, il musicista britannico Onkel ha espresso le sue condoglianze. Anche su Twitter Ha scritto: “È stato una grande ispirazione e una persona straordinaria con cui stare. Pieno di questa straordinaria energia italiana e incredibilmente carino sempre con me.” Ha aggiunto in un successivo tweet: “Il suo contributo alla cultura della musica dance è innegabile …”




We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio