Dopo l’assalto al Campidoglio: accuse contro gli estremisti di destra “Proud Boyz”

Dopo l'assalto al Campidoglio: accuse contro gli estremisti di destra "Proud Boyz"

Dopo aver preso d’assalto il Campidoglio
Accuse contro gli estremisti di destra “Proud Boise”

Quattro uomini di destra accusati di complotto, ostacolo al lavoro delle forze di sicurezza e distruzione di proprietà del governo in connessione con l’attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti. Ora sei addebitato.

Due mesi e mezzo dopo che i sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump hanno preso d’assalto il Campidoglio, quattro membri di spicco del gruppo di estrema destra Broad Boys sono stati accusati. I quattro uomini sono accusati di complotto, ostacolo al lavoro delle forze di sicurezza e distruzione di proprietà del governo in relazione all’attacco del 6 gennaio, secondo un’accusa pubblicata venerdì dai media statunitensi.

Gli imputati di diversi stati sono tre leader della sezione locale dei Proud Boys e l’organizzatore degli eventi del gruppo. In precedenza aveva accusato altri membri di Proud Boys. L’atto di accusa afferma che i quattro “ragazzi orgogliosi” di età compresa tra i 30 ei 37 anni hanno cercato di impedire al Congresso di ratificare i risultati delle elezioni presidenziali dello scorso novembre.

Avrebbero anche incoraggiato altri a prendere parte alla protesta a Washington contro la sconfitta di Trump, che in seguito ha portato all’attacco al Campidoglio. Hanno raccolto donazioni per le spese di viaggio. Secondo l’accusa, hanno anche ottenuto “attrezzature paramilitari” come giubbotti antiproiettile e radio. Durante la pianificazione, la comunicazione è stata effettuata tramite canali crittografati.

Cinque persone, tra cui un agente di polizia, sono rimaste uccise nella tempesta al Campidoglio dopo una manifestazione di Trump. Trump è accusato di incitamento alla mafia. Il leader dei Proud Boys Henry “Enrique” Tario aveva ordinato a un tribunale di lasciare Washington prima della marcia. La polizia lo ha arrestato dopo il suo arrivo nella capitale degli Stati Uniti per un mandato di cattura per aver danneggiato proprietà in una precedente manifestazione organizzata dai sostenitori di Trump contro di lui. Dovrebbe rimanere fuori Washington fino alla sua prossima udienza l’8 giugno.

Durante la campagna, Trump ha suscitato entusiasmo nello spettro di destra con dichiarazioni su “ragazzi orgogliosi”. In un dibattito televisivo con il suo eventuale rivale vittorioso, Joe Biden, Trump si è rifiutato di condannare esplicitamente i gruppi di destra. All’epoca disse: “Ragazzi orgogliosi, evitate e preparatevi”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio