Cuba continua ad aprire l’economia alla privatizzazione

Cuba continua ad aprire l'economia alla privatizzazione

a Perché Il governo comunista ha annunciato che continuerà ad aprire l’economia del paese alle società private. I media statali cubani hanno riferito sabato che le piccole imprese e i lavoratori autonomi dovrebbero essere ammessi in quasi tutti i settori. Il gabinetto ha approvato la riforma.

Le imprese statali dominano da anni l’economia del paese. Nel 2010 il governo ha deciso di privatizzarlo parzialmente. Tuttavia, questo è stato finora limitato a 127 attività. Il ministro del Lavoro Marta Elena Vito ha affermato che in futuro saranno consentite più di 2.000 attività del settore privato, secondo i rapporti.

124 Le attività saranno limitate “parzialmente o completamente” in futuro, prosegue Feito, senza fornire dettagli. Gli osservatori ritengono che le restrizioni si applicheranno ad aree strategicamente importanti come i media, l’assistenza sanitaria e la difesa.

Attualmente ci sono più di 600.000 cubani che lavorano nel settore privato. Ciò rappresenta circa il 13% della forza lavoro e il paese ha una popolazione di 11,2 milioni. Lavorano principalmente nella gastronomia, nei trasporti e nel turismo. Il ministro dell’Economia Alejandro Gill ha scritto che la riforma è stata “un passo importante per aumentare il numero dei dipendenti” Su Twitter.

Questo annuncio arriva sullo sfondo delle difficili condizioni economiche. Lo scorso anno l’economia, colpita dall’epidemia e dalle sanzioni statunitensi, si è contratta dell’11 per cento. C’è una carenza di beni di prima necessità a Cuba, con lunghe file davanti ai negozi. Ciò ha aumentato la pressione per attuare riforme promesse da tempo ma finora ostacolate. Oltre ad aumentare l’apertura dell’economia al settore privato, questo include anche uno Riparazione di valuta Strutture per investitori stranieri.

Icona: specchio

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio