Clap per Alaba, la Spagna subisce un gol enorme contro il Kosovo

Clap per Alaba, la Spagna subisce un gol enorme contro il Kosovo

Un disastro per David Alaba, uno strano traguardo raggiunto per la Spagna dopo un inno polemico con il Kosovo.

Mentre i campioni del mondo Francia, Italia e Inghilterra hanno combattuto per vincere le qualificazioni alla Coppa del Mondo 2022 in Qatar, Spagna e Austria hanno avuto molto a che fare con questo. (Servizio: tutto ciò che riguarda la qualificazione per la Coppa del Mondo)

0: 4 ad Alibaba

Per Alaba e gli austriaci c’erano pettegolezzi spudorati nella loro città, Vienna. Alla fine è stato 0: 4 contro la Danimarca. (Servizio: risultati e calendario delle qualificazioni ai Mondiali)

La squadra austriaca ha subito tutti e quattro i gol in 15 minuti con Andreas Skov Olsen (58./73), Joachim Mahley (63.) e l’ex stella del Bayern Hogberg (67).

Prova DAZN gratuitamente e vivi i momenti salienti del calcio internazionale dal vivo e on demand | Spettacolo

Nel Gruppo F, Alaba & Co. sono quarti dietro a Israele, Scozia e danesi. (Servizio: orari delle qualificazioni ai Mondiali)

Un’esplosione in Spagna e in Kosovo – e un obiettivo folle

La Spagna ha risolto la sua prima scena difficile mercoledì sera a Siviglia senza problemi: suonando l’inno nazionale degli ospiti.

Contesto: la Confederazione spagnola ha utilizzato il termine “Territorio del Kosovo” prima della partita. La Federazione del Kosovo ha parlato di “provocazione” e ha sottolineato la sua posizione di stato indipendente e minacciato: se la partita non viene giocata secondo il consueto protocollo di “bandiera e inno”, “non giocheremo!” Lo scandalo non si è materializzato.

Dal punto di vista atletico, Danny Olmo (34) del Lipsia ha portato i padroni di casa al vertice. E Ferran Torres ha seguito l’esempio (36). Prima che Gerard Moreno (75) prendesse la decisione, Pissar Halimi dell’SV Sandhausen ha segnato il gol di oggi.

Dopo una trasferta completamente infruttuosa del portiere spagnolo Unai Simon, la palla è caduta nel kosovaro, che l’ha sollevata da un buon 45 metri sopra la difesa in porta.

La Spagna ha battuto il Kosovo 3-1 (2-0) alla fine, battendo la Svezia dalla vetta del gruppo due.

Francia, Italia e Inghilterra con difficoltà

Il campione in carica della Francia ha battuto la Bosnia ed Erzegovina 1-0 (0-0) con grande fatica nella terza partita e ha mantenuto il primo posto nel Gruppo D. Il gol decisivo è stato segnato da Antoine Griezmann (60 °).

L’Italia, quattro volte campione del mondo, ha mantenuto la vetta del Gruppo C dopo il difficile 2-0 (0-0) in Lituania.

Stefano Sensi (47 °) e l’ex giocatore del Dortmund Siro Immobile (90 + 4, rigore) hanno ottenuto una debole vittoria italiana fuori terra.

L’Inghilterra è arrivata nella prima partita contro la Polonia, che ha dovuto giocare senza l’infortunato calciatore del mondo Robert Lewandowski, poco prima della fine del difficile 2-1 (1-0), rimanendo al primo posto nel primo gruppo.

Harry Kane (19) del Tottenham ha dato ai Tre Leoni il vantaggio con un calcio di rigore a Londra. Dopo il pareggio di Jacob Moder (58 °), Harry Maguire (85 °) ha licenziato la squadra dal team manager Gareth Southgate negli ultimi minuti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio