Banjalučki ćevapi: l’inventore deve essere italiano

Banjalučki ćevapi: l’inventore deve essere italiano

(Foto: Introduzione)

L’outlet italiano “Tretini nel mondo” ha pubblicato un articolo affermando che “Banjalučki ćevapi “viene da un italiano.

“Mentre in altre città della Bosnia ed Erzegovina ci sono panini famosi e indispensabili per questo piatto ripieno di pezzi unici di evapi, a Banja Luka il pane viene servito con piatti di quattro tipi di sefabi insieme. Questi kebab sono diventati un vero marchio locale”, scrive il giornale. Tuttavia, questa specialità non dovrebbe provenire dalla mano di un bosniaco. I media italiani affermano che Giovanni Clazzer è l’inventore del famoso “Pangalocchi Sivabi”.

Macellaio dal Tirolo
“I documenti dimostrano che Giovanni aveva uno dei migliori insegnanti – il proprietario di un famoso ristorante a quel tempo chiamato Govo Dmitrievich. Fino alla fine della seconda guerra mondiale, Giovanni ha lavorato come assistente di Govo”. Dopo questo, si dice che Clazzer abbia aperto il suo negozio in cui vendeva Ivaby e specie ittiche speciali. Poco dopo un funzionario è apparso nel suo negozio e lo ha promosso a direttore della macelleria del prestigioso Bosna Hotel.

“Da quel giorno Giovanni Clazzer è diventato una figura molto importante in città. Durante il suo servizio in macelleria e cucina presso l’Hotel Bosna fino al 1970, Giovanni aveva poca responsabilità solo nel portare prodotti di alta qualità alla cucina dell’hotel e in altri tre ristoranti facenti parte della catena , Ma anche tante opportunità per sperimentare. Era nella sua natura cercare sempre miglioramenti per aggiungere un po ‘di autenticità a quanto prodotto, anche quando non era necessario “.

Ricetta modificata
“Il primo passo che ha compiuto per migliorare la lavorazione della carne macinata necessaria per realizzare evapi è stato quello di modificare il vecchio tritacarne austriaco. Grazie ad uno speciale imbuto, quattro fette identiche di carne macinata lunghe circa un metro sono state preparate secondo la sua ricetta. Le fette di carne macinata vengono tagliate a formare un Ćevapi lungo circa 8 pollici. .

Un giorno Clazzerni ha deciso di far aderire le strisce di carne macinata e di tagliarle per formare un quadrato formato da quattro Ćevapi! Era un semplice trucco che li faceva apparire e avere un sapore diversi perché diventavano più succosi. C’è stata una piccola rivoluzione “, dice Trentini nel mondo.

Non a caso molti altri ristoratori celebrano la ricetta di Giovanni e la scelta di presentare un piatto della tradizione in una nuova veste. Nel tempo, molti macellai hanno adottato la ricetta italiana.

Banja Luka racconta la storia in modo diverso
Come dimostrano molti documenti storici, Banja Luka era conosciuta nel 1923 come punto di transito attraverso il quale le rotte commerciali conducevano all’Ovest. Nello stesso anno, la famiglia eluzel vicino a Glamoč ha portato in città una lunga tradizione di produzione di kebab a Ćevapi. Redžep uzel ha aperto un ristorante a Banja Luka, lasciandolo ai suoi figli Redžep e Mujo nel 1966.

L’idea di Mojo era molto semplice: “Trovava evapi, che rimane unito, più eccitante. Così ha iniziato a farlo proprio così. Inoltre, ancora oggi produciamo evapi esclusivamente da carne fresca e fatta in casa. Lo immergiamo anche in Una specie di zuppa. “Il principe nipote di Mojo ha detto a Danevni Avaz: È una ricetta tradizionale di famiglia e siamo rimasti soddisfatti.

D’altra parte, gli italiani affermano che il famoso Mujo uzel era il discepolo di Giovanni e che praticamente gli ha rubato la famosa ricetta del Banja Luka Kebab!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio