Altre proteste contro la chiusura dei ristoranti

Altre proteste contro la chiusura dei ristoranti
A Napoli, gli imprenditori hanno protestato con croci contro le restrizioni imposte dal governo. Le croci hanno identificato settori economici che erano “morti” per essere stati rinchiusi. Proteste contro la lunga chiusura di ristoranti e negozi fino al 30 aprile si sono svolte anche a Torino, Pistoia in Toscana e Toronto nel sud Italia. “Vogliamo lavorare” e “Non possiamo più aspettare” sono stati gli slogan dei manifestanti in varie città italiane.

“C’è una famiglia dietro ogni azienda chiusa che non ha molti soldi per mantenere i propri figli. La nostra attività garantisce strade sicure e pulite. Paghiamo le tasse su scuola, trasporti e pensioni”, ha detto un manifestante a Torino.

“Invece di sussidi, è meglio ridurre le tasse per un anno. Incontrerò il Presidente del Consiglio Mario Draghi e presenterò le preoccupazioni dei manifestanti ”, ha detto Alberto Sirio, leader della Regione Piemonte.

Durante una manifestazione davanti al Parlamento a Roma il martedì pomeriggio gli acquirenti a seguito di disordini, arresti e da 2 a 7 agenti di polizia sono feriti. Lo slogan della protesta, svoltasi martedì in diverse città italiane, era “Io Afro” (apro).

Cosa / Programma

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio