A seguito delle morti, AstraZeneca-Charge è stata sequestrata in Italia

A seguito delle morti, AstraZeneca-Charge è stata sequestrata in Italia

In diverse città italiane, giovedì i Carabinieri hanno iniziato a sequestrare ABV2856, un modulo del vaccino estrogeno bandito dall’AIFA. Da questa raccolta di circa 250.000 ambulanze sono state distribuite negli ultimi giorni lattine in tutta Italia. Due soldati e un poliziotto sono morti in Sicilia poche ore dopo essere stati vaccinati con il vaccino blocco ABV 2856.

La magistratura siciliana ha avviato le indagini e informato l’Autorità AIFA. L’ufficiale dell’esercito di 43 anni è morto per un attacco di cuore poche ore dopo essere stato vaccinato. I parenti hanno detto che era in buona salute prima della vaccinazione. Un agente di polizia catanese di 50 anni morto dodici giorni dopo essere stato vaccinato viene interrogato. Gli è stata anche somministrata una dose dal blocco interessato. La terza morte dopo il vaccino Astrogeneca è stata un militare siciliano che si dice abbia sviluppato la trombosi dopo la vaccinazione.

L’insegnante è morto

Sono state aperte anche le indagini sulla morte di un impiegato scolastico vaccinato lunedì nel napoletano. La scorsa settimana un’insegnante di 62 anni a Napoli è morta dopo essere stata vaccinata.

Il Ministero della Salute ha inviato ispettori in Sicilia per verificare se erano state seguite le procedure di vaccinazione. Il Supreme Health Institute sta esaminando il contenuto delle fiale del modulo sospetto.

I telefoni degli ufficiali sanitari erano caldi e molti militari e personale docente stavano per essere vaccinati poiché AstraZeneca aveva espresso preoccupazione. I funzionari sanitari temono che molti vaccini possano essere cancellati. In Italia, sei milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose del vaccino.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIO.VIDEO È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio